SPS Italia 2015, cinque mesi al via. Appuntamenti e novità.

Mancano ormai meno di cinque mesi all’appuntamento italiano del 2015 con l’automazione elettrica: la SPS Italia aprirà i cancelli di Fiere di Parma dal 12 al 14 maggio 2015. Gli organizzatori di Messe Frankfurt prevedono una crescita della superficie espositiva di almeno il 5%, grazie alla fiducia dei principali player di settore che hanno riconfermato la propria partecipazione, ma anche grazie alle new entry.

Sono tante le novità di questa edizione, a partire dal progetto “Automazione Made in Italy” nato con l’intento di dare spazio e voce alle piccole/medie imprese italiane che rappresentano un fiore all’occhiello nel mercato dell’automazione industriale. Il progetto coinvolge ANIE Automazione e si svilupperà nel corso dell’anno attraverso una serie di iniziative. Una di queste sono delle azioni di “incoming” di visitatori provenienti da Paesi come Germania, Svizzera e Francia: l’occasione più vicina per le aziende che intendono avviare un processo di internazionalizzazione.

L’edizione 2015 affiancherà ai due “fil rouge” dedicati a Pharma & Beauty (tema del 13 maggio) e Food & Beverage (al centro della tavola rotonda del 14 maggio) un terzo filone tematico dedicato all’Automotive, che sarà protagonista della prima giornata di fiera.

Prima della fiera sono previste due tavole rotonde di avvicinamento all’evento: gli appuntamenti sono il 22 gennaio 2015 presso la sede milanese di ANIE Automazione ci sarà la Tavola Rotonda dedicata all’Automazione 4.0, che riprende le tematiche di  Industry 4.0 per declinarle sullo scenario italiano, con particolare riguardo al settore Automotive; il 18 marzo un secondo evento in collaborazione con ISPE anticiperà i temi del Fil Rouge Pharma&Beauty. Di Food & Beverage si è invece parlato in occasione dello scorso Cibus Tech.

I progetti speciali di quest’anno sono: industrial software, know how 4.0 (sostituisce linking university) e system integrator on demand.

Un’ultima novità, della quale vi offriremo maggiori ragguagli a gennaio, è il progetto di una nuova app nativa per iOS e Android. L’applicazione, oltre ad offrire servizi rinnovati e migliorati per organizzare la visita in fiera – catalogo, mappa ecc. – conterrà anche un’agenda, denominata APPuntamenti d’Automazione, che vuole proporsi come un riferimento per tutti gli eventi di settore nel corso dell’anno. Dall’app sarà anche possibile registrarsi alla manifestazione e ricevere il biglietto di ingresso.

Questo articolo SPS Italia 2015, cinque mesi al via. Appuntamenti e novità. è stato pubblicato originariamente su Automazione Plus.

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media.
Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende.
E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

franco has 643 posts and counting.See all posts by franco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest