Grande partecipazione a Forum Meccatronica

La terza edizione del Forum Meccatronica, organizzata a Modena da ANIE Automazione e Messe Frankfurt, ha chiamato a raccolta circa 750 visitatori interessati a conoscere gli sviluppi di questa “tecnologia delle tecnologie”, che mette insieme in un approccio integrato meccanica, automazione ed elettronica.

In occasione dell’apertura dei lavori l’assessore all’Attività Economica del Comune di Modena Tommaso Rotella ha parlato del nuovo scenario politico economico che si sta aprendo con il piano industria 4.0 recentemente presentato. L’intervento politico – ha detto Rotella – prevede misure che possono essere il punto di partenza per il rilancio delle aziende e delle PMI italiane, rappresentando una svolta in termini di politica industriale in Italia.

Sempre nella sessione plenaria Giambattista Gruosso, Professore del Politecnico di Milano, ha presentato i primi risultati dello studio “Mappatura delle competenze meccatroniche in Italia”, che accompagna il Forum Meccatronica approfondendone le tematiche con le aziende del territorio e che quest’anno è stato realizzato sulle province di Modena, Reggio Emilia, Parma e Bologna. “Quello che emerge dello studio” ha detto il Prof. Gruosso “è che l’Emilia è trainante nell’innovazione: il 5% delle start up innovative si trova qui (350 sulle circa 6mila registrate), molte delle quali nella meccatronica.” Lo studio verrà integralmente presentato in un convegno che si terrà a Milano il 2 dicembre, presso la sede del Corriere della Sera.

La giornata di lavori è poi proseguita con tre diverse sessioni convegnistiche dedicate a progettazione, con sessioni legate al dimensionamento e allo sviluppo di macchine automatiche; produzione con sessioni legate alla flessibilità produttiva, interazione della robotica, manipolazione collaborativa e produzione predittiva; e prestazioni con tematiche quali analisi e gestione dati, performance e prestazioni, importanza delle reti e della comunicazione. Su quest’ultima sessione vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento.

Sabina Cristini, Presidente del Gruppo Meccatronica ANIE Automazione, ha così commentato la giornata

L’obiettivo del Gruppo Meccatronica, tra i più recenti gruppi nati all’interno dell’associazione ANIE, è quello di promuovere e sensibilizzare aspetti legati alla sinergia e a un approccio integrato in grado di rispondere alle sfide che il mercato in continua evoluzione ci mette davanti e che a cascata ricadono su tutta la filiera. Questo Forum, insieme alla formazione accademica, alla collaborazione e alla co-partecipazione tra le parti coinvolte garantiscono maggiore conoscenza e lo sviluppo di progetti sempre più innovativi.

Francesca Selva, Vice President Marketing & Events Messe Frankfurt Italia, ha invece dichiarato

Siamo molto soddisfatti di come si sta sviluppando questo appuntamento annuale e di come si stanno sviluppando tutti i nostri interventi sul territorio per la diffusione di una cultura 4.0. Quest’anno in particolare abbiamo pianificato un programma capillare sul territorio, dal sud al nord Italia, che terminerà con SPS Italia, a maggio a Parma.

Le memorie presentate e l’Osservatorio “Mappatura delle competenze meccatroniche in Italia” saranno disponibili sul sito www.forumeccatronica.it.

La prossima edizione del Forum Meccatronica si svolgerà nelle Marche, a settembre 2017.


Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media.
Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende.
E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

franco has 660 posts and counting.See all posts by franco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest