La sicurezza di Pilz protagonista a Norimberga

Aggiornamento del 24/11

Guarda il video della demo HRC presente in fiera spiegato da Andrea Maritano di Pilz Italia.


In occasione della fiera SPS IPC Drives (22-24 novembre, Norimberga) Pilz presenterà nuove proposte tecnologiche che consentono di implementare soluzioni di collaborazione sicura uomo-robot (HRC) in ambiente aperto, secondo il principio della limitazione delle prestazioni e della forza. Allo stand dell’azienda tedesca al padiglione 9 sarà possibile vedere in azione un’applicazione certificata CE senza l’impiego di recinzioni di protezione.  Merito anche del nuovo dispositivo Pilz per la misurazione della collisione, che consente la validazione dell’applicazione in conformità alle norme vigenti. Il dispositivo rileva forza e pressione, poiché secondo quanto previsto dalle Norme EN ISO 10218-1, EN ISO 10218-2 e ISO/TS 15066 nel caso di applicazioni HRC è necessario limitare possibili forze di collisione. Grazie a PROBmdf la validazione della vostra applicazione HRC in conformità alle Norme non rappresenta alcun problema.

Tornerà anche una delle demo più popolari della fiera: il calcio balilla automatico: a Norimberga i visitatori dello stand Pilz potranno sfidare a biliardino un avversario invisibile completamente robotizzato. Il tavolo è infatti completamente automatizzato con soluzioni di controllo sicuro Pilz.

Non mancheranno le dimostrazioni dell’apertura e dell’integrazione Pilz in ottica Industrie 4.0.

In fiera Pilz mostrerà anche delle preview di tecnologie in pista per il 2017. Per esempio un prototipo di tappeto di sicurezza sensibile alla pressione per applicazioni robotiche. In pratica il tappeto rileverà e posizionerà le persone che si trovano sulla sua superficie e le sfrutterà per consentire l’implementazione di relazioni uomo-robot sicure.

Ci sarà poi una nuova gamma di pulsanti di arresto E-Stop che possono essere attivati elettricamente. Questi pulsanti sfruttano diversi colori e illuminazione per segnalare il loro status.  Nel 2017 Pilz lancerà anche un laser scanner per la scansione delle zone di rilevazione che consente di monitorare l’area operativa.

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media.
Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende.
E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

franco has 661 posts and counting.See all posts by franco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest