Con Aprol anche il controllo di processo va su cloud

Aprol, la soluzione B&R dedicata al controllo di processo, sarà presto fruibile in modalità cloud: le aziende potranno installare e gestire l’intero sistema direttamente sulla nuvola, rendendo così i propri dati immediatamente disponibili in qualsiasi parte del mondo. È una soluzione pensata per i team di progettisti che hanno bisogno di collaborare a progetti da diverse location geografiche.

Come funzionerà? L’istanza di Aprol sarà eseguita su una macchina virtuale installata presso una qualsiasi fornitore di servizi Cloud qualificato. Presso il sito dell’azienda sarà installata una versione di Aprol che si limiterà a selezionare i dati raccolti facendo pre-processing e compressione, in modo da minimizzare il volume dei dati inviati. Aprol supporta i protocolli MQTT, AMQP e OPC UA. In locale possono essere installate diverse istanze di Aprol, tutte in grado di comunicare con l’istanza centrale presente su cloud.

Perché un approccio del genere? Perché permette di coniugare esigenze di sicurezza con la necessità di aprirsi al mondo esterno: in tal modo infatti l’azienda non deve “aprire” le proprie porte a tanti (troppi) soggetti esterni. Dall’azienda ci sono infatti solo connessioni da e verso il cloud, mentre tutti gli attori esterni si collegano esclusivamente al servizio centrale in cloud.


Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

franco has 583 posts and counting.See all posts by franco

Un pensiero riguardo “Con Aprol anche il controllo di processo va su cloud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest