Rockwell Automation potenzia Studio 5000 per uno sviluppo più efficiente del sistema di automazione

Rockwell Automation ha aggiunto tre nuove applicazioni al suo ambiente di sviluppo Rockwell Software Studio 5000 per aiutare i tecnici a velocizzare lo sviluppo dei sistemi di automazione nella progettazione delle “Connected Enteprise”. Queste applicazioni, insieme a Studio 5000 Logix Designer lanciato nel 2012, combinano più funzionalità all’interno di un unico ambiente, contribuendo a migliorare la produttività di progettazione dell’automazione.

“L’aggiunta di queste applicazioni migliora significativamente il nostro ambiente di sviluppo integrato”, spiega Mike Brimmer, product manager, Rockwell Automation. “L’ambiente esteso semplifica il processo di progettazione e riduce la necessità di molteplici tool, offrendo un’esperienza di sviluppo del sistema più uniforme”.

Studio 5000 ora include:

  • Studio 5000 Architect, cuore dell’ambiente dove gli utenti possono visualizzare il sistema di automazione nella sua globalità, configurare dispositivi come controllori, HMI e EOI e gestire le comunicazioni tra i vari dispositivi.
  • Studio 5000 View Designer per la progettazione e la manutenzione dei terminali grafici Allen-Bradley PanelView 5500.
  • Studio 5000 Application Code Manager, che velocizza lo sviluppo del sistema supportando gli user nella costruzione di librerie di codice riutilizzabile, che possono essere gestite e adottate in tutta l’azienda.
  • Studio 5000 Logix Designer, il software di progettazione e manutenzione della famiglia di controllori Allen-Bradley Logix5000.

Rockwell Automation ha inoltre aggiornato l’ambiente con ulteriori funzionalità di sicurezza e di controllo batch localizzato. Le nuove caratteristiche di sicurezza offrono maggiori opzioni di autenticazione degli user e controllo degli accessi, oltre a nuove garanzie sui privilegi. Tutto ciò contribuisce a migliorare la produttività e l’utilizzo del sistema garantendo agli utenti il corretto livello di accesso al momento giusto. Il controllo batch localizzato permette il sequenziamento dei batch e la gestione degli eventi tramite controllore al fine di semplificare l’architettura di sistema per singola unità di controllo e skid di processo.

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato all’innovazione e, in particolare, alle tecnologie per il Manufacturing. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e in poche settimane si è già affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation.
Innovation Post è un’idea di Franco Canna, che ne è direttore, e Armando Martin, entrambi giornalisti di lungo corso nel settore delle tecnologie per l’industria.

redazione has 229 posts and counting.See all posts by redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest