Efficienza e performance degli asset sotto controllo

Avere degli asset – siano essi attrezzature, macchine o interi impianti – in perfetta efficienza e conoscerne dettagliatamente performance e stato di salute sono diventati fattori di importanza cruciale per la competitività delle imprese. Le tecnologie digitali sempre più pervasive consentono fortunatamente di rispondere a questo tipo di esigenza. Di particolare utilità sono le soluzioni basate su cloud che tutte le big dell’automazione stanno mettendo a punto.

È il caso per esempio di ABB, che ha presentato la versione 3.0 della propria soluzione APM denominata Asset Health Center, che consente appunto di tenere sotto controllo le performance degli asset.

Asset Health Center 3.0 è di fatto un sistema software che, unito alla piattaforma cloud di Microsoft Azure, consente alle industrie di migliorare l’efficienza energetica e ottimizzare il rapporto costi – benefici dell’intera attività produttiva.

Frutto della decennale esperienza degli sviluppatori di ABB, la nuova release di Asset Health Center esegue analisi predittive e prescrittive sulla base di modelli personalizzati in grado di identificare e dare priorità alle specifiche esigenze di manutenzione. Le analisi rilevano la probabilità di guasto e la mettono in correlazione con la specifica criticità degli asset.

La partnership ABB – Microsoft

La novità principale della release 3.0 è la possibilità di fruire di questa soluzione in modalità Software-as-a-Service (SaaS), quindi senza acquistare e installare niente “on premise”, ma utilizzando un servizio in abbonamento che consente una semplice visualizzazione e analisi dei dati e una più facile integrazione dei modelli predittivi che utilizzano Cortana Intelligence.

“L’ultima generazione di Asset Health Center unisce le competenze di campo incorporate nelle tecnologie di ABB basate su software con la piattaforma cloud Azure di Microsoft, utilizzata su scala globale per fornire una soluzione che consenta alle utility di acquisire nuove conoscenze e guidare il processo decisionale in modo più rapido, cogliendo così nuove opportunità di crescita”, afferma Massimo Danieli, responsabile della Business Unit Grid Automation di ABB, parte della divisione Power Grids del Gruppo. “Rappresenta un altro esempio di come ABB sostenga la rivoluzione energetica come punto di riferimento per consentire una rete più forte, più intelligente e più sostenibile.”

“Questa nuova versione di Asset Health Center rappresenta un altro successo nato dalla collaborazione di lunga data con ABB. Lavorando insieme, ABB e Microsoft continuano a potenziare la trasformazione digitale dell’industria facendo affiorare informazioni di business basate sui dati in settori come i trasporti, l’energia, l’acqua, e le utility del gas”, ha dichiarato Caglyan Arkan, direttore generale, Manufacturing & Resources, di Microsoft.

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato all’innovazione e, in particolare, alle tecnologie per il Manufacturing. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e in poche settimane si è già affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation.
Innovation Post è un’idea di Franco Canna, che ne è direttore, e Armando Martin, entrambi giornalisti di lungo corso nel settore delle tecnologie per l’industria.

redazione has 271 posts and counting.See all posts by redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest