ABB investe in una software house canadese specializzata nella gestione delle risorse energetiche

ABB ha investito 12 milioni di dollari in Enbala Power Network, società di Vancouver, in Canada, che sviluppa software per la gestione delle reti di distribuzione di energia. L’investimento è stato realizzato tramite ABB Technology Ventures, l’unità strategica del gruppo che investe in tecnologia industriale ad alto potenziale e in società che operano nel campo dell’energia.

Lo scenario

I gestori di rete di oggi richiedono soluzioni digitali per affrontare le sfide poste dalla crescente quantità di fonti intermittenti delle energie rinnovabili e dalle fonti di energia distribuite che devono essere integrate nella rete. Ciò è determinato dalla necessità di mantenere il bilanciamento e l’ottimizzazione della rete in tempo reale dal momento che sempre più occorre gestire parchi eolici e pannelli fotovoltaici installati su tetti.

La partnership

ABB e Enbala uniscono le forze per sviluppare un nuovo sistema di gestione delle risorse energetiche distribuite (DERMS) che consentirà alle utility, alle società di servizi energetici e ai gestori di rete di gestire in modo efficiente l’intero ciclo di vita delle risorse energetiche distribuite, come il solare e l’eolico, garantendo al tempo stesso la sicurezza e l’efficienza della rete di distribuzione elettrica e consentendo inoltre una partecipazione più attiva da parte dei consumatori.

I commenti

“Siamo entusiasti di investire e collaborare con Enbala, un pioniere in rapida crescita dell’innovazione conosciuto per il suo innovativo controllo delle risorse energetiche e per l’ottimizzazione dei software” ha dichiarato il Chief Technology Officer di ABB, Bazmi Husain. “Questo investimento porterà a un ulteriore potenziamento della nostra offerta digitale ABB Ability e aiuterà i nostri clienti a massimizzare le opportunità facendo leva sulle risorse energetiche distribuite”.

Le due società lavoreranno su nuove capacità per integrare perfettamente le risorse energetiche distribuite nelle soluzioni microgrid di ABB.

“L’investimento di un Gruppo tecnologico leader come ABB porterà un valore enorme ai nostri clienti e all’industria dell’energia distribuita” ha dichiarato il Presidente e CEO di Enbala Arthur “Bud” Vos. “Crediamo che questa partnership guiderà ulteriormente l’innovazione e l’integrazione operativa rendendo l’uso dell’energia distribuita su vasta scala una realtà. Non vediamo l’ora di lavorare insieme ad ABB su questa iniziativa strategica”.


Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

franco has 544 posts and counting.See all posts by franco

Un pensiero riguardo “ABB investe in una software house canadese specializzata nella gestione delle risorse energetiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest