Buon avvio per la Sabatini super

Secondo i dati resi noti dal Ministero dello Sviluppo Economico, tra marzo e aprile, i primi due mesi di apertura dello sportello dedicato, le domande relative al super incentivo previsto dall’edizione 2017 della Nuova Sabatini per gli investimenti in beni strumentali 4.0 hanno generato prenotazioni per 22 milioni di euro. Si tratta del 17% dei 130 milioni di euro complessivamente prenotati dalle aziende che hanno richiesto l’incentivo da gennaio 2017.

Letto insieme con l’aumento della domanda interna di macchine utensili (+22% nel primo trimestre), questo dato fornisce i primi riscontro concreti dell’interesse che le misure previste dal piano Nazionale Industria 4.0 stanno sortendo sull’ammodernamento del sistema manifatturiero italiano in chiave 4.0: le aziende, insomma, stanno approfittando dell’enorme vantaggio garantito dagli incentivi, che – è sempre utile ricordarlo – possono essere anche cumulati.

Il contributo maggiorato

La Legge di Bilancio, nel rifinanziare l’incentivo della Nuova Sabatini, ha introdotto la novità relativa all’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica aventi come finalità la realizzazione di investimenti in tecnologie, compresi gli investimenti in big data, cloud computing, banda ultralarga, cybersecurity, robotica avanzata e meccatronica, realtà aumentata, manifattura 4D, Radio frequency identification (RFID) e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti, al fine di favorire la transizione del sistema produttivo nazionale verso la manifattura digitale e di incrementare l’innovazione e l’efficienza del sistema imprenditoriale, anche tramite l’innovazione di processo o di prodotto.

Il contributo in questo caso passa dal 2,75% al 3,575%. Inoltre queste domande godono di una “riserva” del 20% sui fondi complessivamente stanziati.

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media.
Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende.
E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

franco has 644 posts and counting.See all posts by franco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest