Nuove applicazioni MES da Rockwell Automation

Rockwell Automation ha ampliato la propria offerta di applicazioni MES scalabili per consentire di configurare, senza programmare, il proprio ambiente, di aggiungere altre applicazioni, di migliorare l’integrazione del controllo di processo DCS e di ampliare le opzioni di implementazione.

Le novità

Una nuova serie di funzionalità arricchisce il portafoglio di applicazioni MES scalabili di Rockwell Automation basate sulla piattaforma FactoryTalk ProductionCentre. L’offerta include FactoryTalk Production, FactoryTalk Performance, FactoryTalk Quality e a breve anche FactoryTalk Warehouse.

“Stiamo realizzando ciò avevamo promesso – miglioramenti in termini di usabilità e flessibilità e, nel contempo, il lancio di applicazioni assolutamente inedite. Le nostre applicazioni modulari MES diventano sempre più facili da implementare e da utilizzare, con un numero maggiore di configurazioni guidate e di grafiche rispetto al MES tradizionale che invece richiede competenze in diverse discipline “, dichiara Todd Montpas, Product Manager, Information Software, Rockwell Automation. “Stiamo anche investendo in nuove modalità di fruizione, le aziende di produzione saranno presto in grado di acquistare versioni SaaS e cloud-based delle nostre applicazioni scalabili MES FactoryTalk “.

La nuova interfaccia utente

Le versioni più recenti delle applicazioni FactoryTalk Production, FactoryTalk Performance e FactoryTalk Quality prevedono un tool grafico semplificato di tipo drag-and-drop per creare nuovi flussi di lavoro, senza alcun codice. Ciò si traduce nel fatto che i cambi di prodotto possono succedersi più rapidamente e in una maggiore flessibilità rispetto all’introduzione di nuovi prodotti.

L’applicazione FactoryTalk Quality comprende anche una serie di widget intuitivi e di facile utilizzo. Sulla base delle scelte effettuate in fase di setup, l’applicazione visualizza widget grafici preconfigurati, come ad esempio tachimetri e tabelle di dati storici, velocizzando il time-to-value e riducendo gli sforzi nella gestione della qualità.

La nuova applicazione FactoryTalk Warehouse

Uno degli obiettivi delle operazioni di produzione è quello di tracciare velocemente e accuratamente la movimentazione dei materiali e le informazioni sugli stock. La più recente applicazione MES, FactoryTalk Warehouse, semplifica la logistica dei magazzini consentendo una gestione rapida e precisa delle scorte con capacità di monitoraggio che vanno dal ricevimento merci alla documentazione di magazzino fino al rilascio dei beni.

Un miglior controllo e informazioni più approfondite sono a disposizione dei produttori che desiderano gestire al meglio i lotti delle materie prime, il monitoraggio del carico e del magazzino in fase di lavorazione (Wip) e, allo stesso tempo, accedere a informazioni di dettaglio a livello di sub-lotti – tutto ciò sincronizzato con il sistema Erp aziendale. Con queste informazioni a portata di mano, il personale è in grado di gestire, quasi in tempo reale, i livelli dei materiali, inclusa la genealogia del prodotto a monte e a valle. L’applicazione FactoryTalk Warehouse è scalabile in base alle esigenze di implementazione individuali.

Migliore integrazione per le applicazioni di processo

Un tool di integrazione esteso e preconfigurato del portafoglio di applicazioni MES FactoryTalk ProductionCentre permette agli utenti di accedere a un maggior numero di dati di produzione in tutti i sistemi, riducendo notevolmente gli ostacoli per raggiungere una produzione connessa e intelligente. Il software Enterprise Integration Hub (EIHub) crea un comune metodo di connettività per le applicazioni aziendali e i sistemi IT esterni. L’applicazione esamina le informazioni in ingresso, provenienti da un sistema, e le trasforma nel formato e nel modello appropriati per il sistema di destinazione. Inoltre verifica la ricezione di informazioni o invia avvisi per errori di trasmissione al fine di semplificare il passaggio dei dati verso la Connected Enterprise.

Grazie a EIHub, le aziende di processo possono collegare senza soluzioni di continuità le applicazioni FactoryTalk MES, incluso i sistemi DCS, LIMS, QMS, PLM o CMMS e altri database. Attraverso questa integrazione vendor-agnostic, gli operatori possono trasferire parametri di batch reporting, allarmi critici GMP di “revisione per eccezione” e consunzione, dati di produzione e di completamento dell’ordine. I pacchetti preconfigurati del software EIHub permettono altresì di accrescere la produttività nelle industrie discrete, automobilistiche e farmaceutiche.

Anche in cloud

Le applicazioni MES scalabili, supportando installazioni centralizzate in configurazioni private, pubbliche e ibride, sono abilitate al cloud. Rockwell Automation, oggi, offre infrastrutture as-a-service tramite centri dati industriali preconfigurati e gestiti e presto potrà estendere la propria offerta includendo opzioni di SaaS tramite la piattaforma FactoryTalk Cloud.


Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato all’innovazione e, in particolare, alle tecnologie per il Manufacturing. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e in poche settimane si è già affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è un’idea di Franco Canna, che ne è direttore, e Armando Martin, entrambi giornalisti di lungo corso nel settore delle tecnologie per l’industria.

redazione has 183 posts and counting.See all posts by redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest