Da Industria 4.0 a Impresa 4.0, ecco come sarà la fase due

Certificato il successo delle misure previste nella “fase uno”, prende ufficialmente il via la “fase 2” del Piano nazionale Industria 4.0, che cambia nome e diventa Piano Nazionale Impresa 4.0. Verso una proroga degli incentivi che hanno funzionato, super e iperammortamento in testa, ma saranno riviste aliquote e merceologie.

Continua a leggere

Industria 4.0, innovare per crescere (video)

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha realizzato, in collaborazione con l’Agenzia ICE, un video promozionale e informativo di 30 secondi che illustra le opportunità offerte dal Piano Nazionale Industria 4.0 per le imprese italiane. 

Continua a leggere

Calenda: lo sviluppo non si costruisce con le scorciatoie, il piano Industria 4.0 sarà rafforzato

I primi numeri su Industria 4.0 sono positivi e il Piano Nazionale Industria 4.0 sarà confermato e rafforzato, rendendolo strutturale, ma non tutti gli incentivi verranno rinnovati. Lo ha detto oggi il ministro Calenda all’assemblea di Assolombarda.

Continua a leggere

Industria 4.0, gli aiuti non bastano: l’Italia deve cambiare cultura

Il richiamo dei big del settore: i fondi ci sono, ma l’industria 4.0 non serve solo per ridurre i costi. Il diktat: fare formazione agli imprenditori

Continua a leggere

Calenda: il piano Industria 4.0 sarà potenziato

“La parola chiave è investimenti, pubblici e privati, a partire da un potenziamento del piano Industria 4.0 e dell’iperammortamento per il quale studiamo la proroga a tutto il 2018”. Così il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda. Le misure saranno contenute nella manovra d’autunno.

Continua a leggere

Pin It on Pinterest