Le novità di Beckhoff Automation alla SPS di Norimberga

Dopo aver registrato un fatturato di 620 milioni nel 2015 con una crescita del 22%, Beckhoff Automation annuncia una previsione di fatturato a quota 670 milioni per il 2016 (+8%). La crescita è merito soprattutto dell’Europa: la multinazionale tedesca cresce infatti del 28% in Germania e del 14% in area EMEA (esclusa Germania), mentre registra cali in Asia (-19%) e USA (-2,3%).

Alla SPS IPC Drives 2016 Beckhoff presenta diverse interessanti novità: moduli di misura su EtherCat, un PC industriale ultracompatto, un PC embedded per montaggio su guida DIN con 12 core e la possibilità di comunicazione real-time su OPC-UA.

I moduli di misura EtherCat sono pensati per essere integrati negli stessi sistemi modulari che supportano le altre periferiche EtherCat; offrono precisione si 10 ppm a 23 °C, sincronizzazione precisa e sample rate di 50000 campioni al secondo. Al momento del lancio sono disponibili 11 moduli per la misura di tensione, corrente, termocoppie, RTD, celle di carico e altri parametri.

PC ultracompatto per guida DIN
PC ultracompatto per guida DIN

L’IPC ultracompatto C6015 è una soluzione economica e flessibile per usi in applicazioni di automazione, visualizzazione, comunicazione e altri impieghi con EtherCat. Si tratta di un sistema adatto all’impiego in ambienti industriali, dotato di processore Intel Atom, SSD da 30 GB, 2 (o 4 ) GB di Ram e sistema operativo Windows Embedded Compact 7 oppure Windows 7 o Windows 10.

I PC embedded serie CX2000 basati su processori Intel Xeon con 4, 8 o 12 core, offrono la possibilità di portare la potenza di un server industriale su guida DIN. Sono dotati di scheda grafica con 2 GB di memoria dedicata.

L’ultima novità riguarda TwinCat 3, la suite Beckhoff per la progettazione di applicazioni di automazione, che ora supporta il modello Pub/Sub di OPC UA, che consente a questo protocollo di essere utilizzato in applicazioni di controllo real-time.

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 803 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest