Suez Environnement ha annunciato di aver acquisito Ge Water, società di Ge specializzata in soluzioni e servizi per il trattamento delle acque e acque reflue industriali. Il valore della transazione è pari a 3,2 miliardi di euro e sarà realizzata da Suez in joint venture con Caisse de dépôt et placement du Québec (CDPQ), che prenderà il 30% della proprietà. L’operazione si concluderà a metà anno, dopo l’approvazione delle autorità europee e statunitensi.

Ge Water ha registrato nel 2016 un fatturato di circa 2,1 miliardi di dollari e occupa circa 7.500 dipendenti.

Jean‐Louis Chaussade, CEO di Suez, ha commentato: “Sono molto orgoglioso di annunciare l’acquisizione di GE Water, che ne accelera l’attuazione della strategia di SUEZ, rafforzando la sua posizione in un mercato – quello delle acque industriali – promettente e in rapida crescita. Questa combinazione creerà ulteriore valore per i nostri dipendenti, i clienti e gli azionisti”. Chauddade ha poi aggiunto: “Non vediamo l’ora di integrare il personale altamente qualificato di GE Water con i nostri team per creare una straordinaria piattaforma per la gestione delle acque industriali. Siamo inoltre entusiasti di unire le nostre forze con CDPQ, che condivide la nostra visione a lungo termine del nostro business”.

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.