Industry 4.0 Design Magazine – 1 – Maggio 2017

Industry 4.0 Design Magazine vede la luce in occasione di SPS Italia. Ci è sembrata questa l’occasione migliore per presentare la nuova rivista dedicata alle soluzioni tecniche e alle applicazioni di automazione. Non solo Industria 4.0 e tecnologie additive, ma anche tutto ciò che riguarda la componente “elettrica” e “digitale” dell’automazione, le tecnologie abilitanti per Industria 4.0 e le loro applicazioni concrete. Con una tiratura di 10.000 copie la nuova rivista approfondirà questi temi andando ad affiancarsi perfettamente alle altre testate della Quine Business Publisher con cui sarà distribuita, rispettivamente: L’Ammonitore, M&A – Meccanica&Automazione, Il Giornale dell’Ingegnere, Commercio Elettrico.
Marco Tenaglia

 Conoscere, comprendere, decidere

di Franco Canna

Da un punto di vista prettamente tecnologico sono sicuramente due i fattori che possono consentire alle imprese di fare un passo significativo nella direzione dell’Industria 4.0. Il primo è, semplicemente, prendere decisioni basate sui fatti. Il presupposto (tecno)logico di questo approccio è conoscere quello che accade in fabbrica, cosa resa possibile dalla sensorizzazione pervasiva di macchine e impianti.

Avere a disposizione un’enorme quantità di dati non è però sufficiente. Per poterli trasformare in informazioni utili a migliorare i processi decisionali, i gestori d’impianto devono poter accedere ai dati in qualsiasi momento e da qualsiasi postazione. E poi analizzarli, possibilmente in maniera rapida ed efficace, per poi distribuirli a tutte le figure alle quali queste informazioni possono essere utili.

Entra in gioco così quello che anche il nostro Legislatore ha considerato l’elemento fondante dell’Industria 4.0: l’interconnessione degli asset. Va da sé che, oltre a un più diffuso impiego di soluzioni di comunicazione cablata basate su Ethernet, il caposaldo di una interconnessione il più possibile capillare saranno le tecnologie wireless. Il che è tanto facile da dirsi quanto difficile da farsi, come potrete scoprire leggendo l’articolo scritto dal Prof. Emiliano Sisinni.

Il primo numero di Industry 4.0 Design Magazine, il nuovo progetto editoriale che parla direttamente con i protagonisti che progettano l’innovazione, si focalizza quindi prevalentemente su due temi: i sensori, come sede sempre più intelligente per la raccolta e (perché no) di analisi del dato, e la comunicazione wireless. Ma non saranno i soli argomenti di cui potrete leggere in questo numero: potrete infatti scoprire anche alcune delle innovazioni più interessanti presentate alla scorsa Hannover Messe, dove a farla da padrone sono state applicazioni innovative che integrano tecnologie consolidate e soluzioni innovative. Con un’attenzione particolare al “fattore abilitante” più importante di tutti: l’uomo. Perché Industria 4.0 non è una rivoluzione unicamente tecnologica.

Lo sfogliabile

Sommario

EDITORIALE

6 Conoscere, comprendere, decidere – Franco Canna

SENSORI

8 Soluzioni di sicurezza per la collaborazione intelligente uomo-robot – Saverio Stellato

12 Con IO-Link i sensori sono pronti per Industria 4.0 – Giuseppe De Palma

14 Come “Industry 4.0” influenza la tecnologia – Dan Rossek

WIRELESS

18 Soluzioni di connettività wireless a supporto dell’Industrial IoT – Emiliano Sisinni

22 Bluetooth 5 protagonista dell’IIoT? – Franco Canna

24 Le reti mesh per le esigenze dell’IoT industriale – Maurizio Pogliani e Fulvio Bagarelli

28 Un ponte senza fili per sostituire cavi Ethernet – Giuseppe De Palma

IoT

30 Dal campo al cloud – Giuseppe De Palma

31 IoT e cloud per macchine connesse – Giuseppe De Palma

32 ABB Ability, la piattaforma cloud che integra l’intelligenza artificiale – Franco Canna

34 Siemens espande la piattaforma MindSphere – Franco Canna

36 Integrazione e comunicazione all’insegna dell’IIoT – Franco Canna

SECURITY

38 Come proteggere le macchine – Luca Zorloni

ROBOTICA

42 Robot a tutto campo – Franco Canna

46 Per un manufacturing… umanocentrico – Franco Canna

50 Pneumatica, bionica e superconduttori – Franco Canna

HANNOVER MESSE

52 La fabbrica flessibile e sicura secondo SmartFactoryKL – Franco Canna

SICUREZZA

54 Ripari più sicuri grazie all’RFID – Giuseppe De Palma

MERCATI

56 ABB – B&R, un’operazione 4.0 – Franco Canna

58 News dalle aziende – A cura della Redazione

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 803 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest