Simulazione, Ansys acquisisce Computational Engineering International

Ansys ha annunciato l’acquisizione di Cei (Computational Engineering International Inc.), sviluppatore di prodotti per gestire i dati risultanti dalle simulazioni. Ansys non ha divulgato le condizioni dell’accordo.

Con sede ad Apex in Carolina del Nord, Cei conta 28 dipendenti e più di 750 clienti in tutto il mondo. Il suo prodotto di punta, EnSight, rappresenta la soluzione primaria per analizzare, visualizzare e comunicare i dati di simulazione.

La fusione dei mondi fisico e digitale si traduce in prodotti un tempo inimmaginabili e le aziende si trovano a dover prendere moltissime decisioni di progettazione rispetto alle generazioni di prodotto precedenti che solo la simulazione è in grado di supportare in modo efficace, tempestivo e conveniente.

Gli utenti hanno quindi la necessità di analizzare rapidamente l’immensa quantità di dati che la simulazione genera per prendere le giuste decisioni ingegneristiche e di business. Grazie al connubio tra il leader mondiale della simulazione e lo strumento di visualizzazione, Ansys ha la possibilità di offrire ulteriore innovazione alle aziende che si affaccino alla simulazione per sviluppare i prodotti del futuro.

Una doppia vittoria: i commenti delle parti

“Cei vanta una lunga serie di successi grazie a una tecnologia avanzata realizzata da un team di livello mondiale”, ha dichiarato Mark Hindsbo, vice president e general manager di Ansys. “Con l’introduzione dei principali strumenti di visualizzazione di CEI nel portfolio di Ansys, i clienti saranno in grado di migliorare le decisioni tecniche e di business che sfoceranno in futuri prodotti ancora più sorprendenti”.


“Per anni abbiamo lavorato con Ansys in maniera informale, ma ora siamo entusiasti di essere entrati ufficialmente a far parte di questa grande azienda”, ha dichiarato Anders Grimsrud, president di Cei. “La collaborazione con Ansys darà ai nostri clienti accesso alla migliore tecnologia di simulazione del pianeta e EnSight aiuterà gli utenti a prendere decisioni più veloci e intelligenti. Possiamo considerarla una doppia vittoria!”.

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e in poche settimane si è già affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è un’idea di Franco Canna, che ne è direttore, e Armando Martin, entrambi giornalisti di lungo corso nel settore delle tecnologie per l’industria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.