Industria marchigiana, l’innovazione 4.0 è avviata e proseguirà

Benelli, Boxmarche, Doucal’s, Enke, Grottini, Paradisi, Pieretti, T-Trade, Valtenna. Sono i nomi di nove importanti realtà manifatturiere marchigiane che hanno già intrapreso un percorso di innovazione 4.0 e che, il prossimo 25 settembre, condivideranno la propria esperienza ad Ancona. Lo faranno nella cornice della mole vanvitelliana, la stessa sede dove il giorno dopo si terrà il Forum Meccatronica. L’evento si intitola significativamente “Industria Marchigiana 4.0 – Condivisione di Know How. Testimonianze e soluzioni di impresa”.

L’evento del 25 e il forum del 26 settembre sono due eventi concepiti in sinergia: infatti alcuni dei protagonisti del Forum Meccatronica – tra le principali aziende di automazione – saranno presenti anche il 25 per ascoltare le storie raccontate dalle dieci aziende del territorio e aiutarle, in una serie di tavole rotonde, sia a costruirsi un “benchmark” rispetto a quanto stanno facendo altre realtà del loro settore sia a pensare come proseguire sulla strada degli investimenti.

I 28 protagonisti

L’evento del 25 è stato fortemente voluto dal Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università Politecnica delle Marche. Oltre alle 10 importanti realtà manifatturiere delle Marche, che – come anticipato – presenteranno al pubblico i loro progetti di innovazione 4.0, saranno presenti anche 17 fornitori di tecnologie di automazione: B&R, Balluff, Beckhoff, Bonfiglioli, Datalogic, Esa Automation, Hilscher, Lenze, Mitsubishi Electric, Omron, Phoenix Contact, Rittal, Schneider Electric, Sew-Eurodrive, Sick, Siemens e Team3D. A loro si unirà Sauro Longhi, il rettore dell’Università Politecnica delle Marche, che è anche membro del Cluster Fabbrica Intelligente e che siede nella cabina di regia del Piano Nazionale Impresa 4.0, e un rappresentante della Regione che illustrerà obbiettivi e linee guida della recente legge regionale a supporto della trasformazione digitale delle PMI marchigiane.


Porte aperte

Appuntamento dunque al 25 settembre 2017 alle ore 14:30 presso la sala Box della Mole Vanvitelliana di Ancona. La partecipazione è libera.

 


Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 1055 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest