Tim Safe Web: da marzo più sicurezza per le pmi

Sarà disponibile a partire da marzo Tim Safe Web, una piattaforma di servizi basata sulla piattaforma di sicurezza cloud Cisco Umbrella pensata per proteggere le pmi da minacce informatiche come ransomware, phishing e altre attività dannose.

Questo ulteriore arricchimento dei servizi di rete sarà offerto a circa 600 mila clienti business di Tim con l’obiettivo di migliorare sia la sicurezza, sia la qualità del servizio, a partire dal segmento delle piccole imprese che è particolarmente esposto agli attacchi informatici.


DNS più protetti

Protezione anti-phishing e contenimento dei malware di tipo command and control (C2) saranno “integrate” nella rete Tim, senza che sia necessario installare hardware specifico presso le aziende clienti o software sui loro dispositivi. La protezione sarà attiva su tutti i sistemi connessi alla rete locale del cliente e prevede l’applicazione delle policy di sicurezza a livello del DNS (Domain Name Server), consentendo in questo modo di bloccare le richieste di indirizzi IP pericolosi prima che si attivi la connessione.

Cisco Umbrella analizza più di 125 miliardi di richieste DNS al giorno in 160 Paesi a livello mondiale e blocca proattivamente le richieste di destinazione malevola offrendo una navigazione sicura agli utenti finali. Grazie alle peculiarità di intelligence delle minacce di Cisco Umbrella, Tim offrirà alle piccole e medie imprese, SoHo e ai professionisti, una connessione broadband sicura connotata da un elevato livello di qualità, affidabilità e semplicità di utilizzo.

Una connessione più sicura, inoltre, è alla base di un portafoglio di servizi di connettività per le aziende che rendono “cyber-protetta” ogni offerta Tim. Inoltre, i servizi professionali Cisco garantiranno aTim il supporto continuo e coerente necessario affinché possa dedicarsi pienamente al proprio business.


L’iniziativa rappresenta un primo passo concreto verso l’attuazione del Memorandum of Understanding siglato ieri a Barcellona, che prevede anche la condivisione di competenze e soluzioni per favorire la digital transformation delle aziende, della Pubblica Amministrazione e dei servizi rivolti ai cittadini.

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e in poche settimane si è già affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è un’idea di Franco Canna, che ne è direttore, e Armando Martin, entrambi giornalisti di lungo corso nel settore delle tecnologie per l’industria.

Innovation Post has 434 posts and counting. See all posts by Innovation Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pin It on Pinterest