sVOLTAmo JA“, la mini-impresa degli studenti dell’ITTS A. Volta di Perugia, ha vinto il premio “Impresa 4.0” promosso da Abb Italia in collaborazione con Junior Achievement per premiare l’idea più innovativa nel campo dell’Industria 4.0 e dell’Internet of Things, nell’ambito dell’iniziativa “Impresa in Azione” promossa da JA, che ha dato vita a una vera competizione nazionale con 40 mini-imprese iscritte da tutta Italia.

Unendo semplicità e tecnologia, la mini-impresa ha dato via a SmartPaper, un prodotto innovativo che, tramite una interconnessione, permette di scambiare messaggi e attivare processi, in un’ottica di Internet of Things e sfruttando la nuova tecnologia NFC (Near Field Communication) in dotazione alla maggior parte dei telefoni mobili.

L’iniziativa conferma il proseguimento del digital journey intrapreso da Abb Italia con attività rivolte sia all’esterno che all’interno della sua organizzazione che ricomprendono la fornitura di soluzioni digitali per i clienti, l’adozione di tecnologie digitali, di automazione e di robotica all’interno delle sue fabbriche, la realizzazione di partnership strategiche con player altamente qualificati (tra cui Microsoft, IBM e HP) e una particolare attenzione nel coinvolgimento delle persone nei processi di trasformazione digitale (People 4.0).

Questo ultimo aspetto prevede la definizione delle competenze digitali unitamente alla mappatura della digital Readiness del personale e la conseguente messa a punto di specifici percorsi formativi. Ugualmente l’impegno di Abb Italia è rivolto a vari livelli verso il mondo giovanile con il fine di incentivare i giovani a confrontarsi con le nuove tecnologie e la digitalizzazione che avranno sempre più una influenza determinante sullo sviluppo di nuove imprese e servizi.

“Il Premio Impresa 4.0 si propone di contribuire a sperimentare percorsi didattici innovativi capaci di creare i futuri lavoratori, avvicinando gli studenti, attraverso un progetto di trasformazione di un’idea in prodotto o servizio, alle opportunità offerte dalle tecnologie digitali di cui si sta dotando l’industria” afferma Matteo Marini, Presidente di Abb Italia. “Questo percorso di Alternanza Scuola-Lavoro può rappresentare una grande opportunità per i giovani che stanno muovendo i loro primi passi nel mercato del lavoro, soprattutto per quelli più propensi al cambiamento e dotati di capacità di lavoro in autonomia. Per questo diventa strategico offrire alle scuole iniziative di formazione capaci di trasferire il senso di intraprendenza unito a competenze tecniche specialistiche”.

Nella scia di questa attività rivolta al mondo giovanile, vanno altresì comprese altre attività che Abb Italia sostiene, come i 4 progetti ITS a Bergamo, Sesto S. Giovanni, Terranuova Bracciolini e Genova e quello di prossimo avvio con la Fondazione ITS Rizzoli, con contributi in termini di docenze, visite aziendali, momenti esperienziali presso i suoi laboratori e l’offerta di progetti di stage.

Ultima in termini di tempo la partnership con Experis, la talent company di ManpowerGroup, finalizzata al lancio di un progetto formativo mirato alle creazione di un distretto sulle competenze Industry 4.0 e alla formazione di nuovi profili professionali in ambito Smart Manufacturing e robotica.

 

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e in poche settimane si è già affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è un’idea di Franco Canna, che ne è direttore, e Armando Martin, entrambi giornalisti di lungo corso nel settore delle tecnologie per l’industria.

Innovation Post ha 484 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Innovation Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest