Intelligenza Artificiale, il nuovo supercomputer di Atos presentato a Parigi

L’intelligenza artificiale applicata all’operatività quotidiana, per aiutare le imprese e la ricerca. Questo l’obiettivo di tre nuovi prodotti di Atos, azienda francese che si occupa di trasformazione digitale, presentati a Parigi nell’ambito dei suoi Technology Days. I tre prodotti sono Atos Quantum learning machine, Codex AI Suite e Edge Computing Box Prototype.

Il supercomputer Quantum Learning Machine

Atos Quantum Learning Machine

Il primo modello a essere presentato è l’ultima versione della Atos Quantum Learning Machine (Atos QLM): si tratta di un supercomputer con una capacità di potenza raddoppiata rispetto alla versione precedente del 2017, con la capacità di simulare qubit fisici (la macchina è in grado di simulare fino a 41 bit quantici). La Quantum Learning Machine consente ai ricercatori di eseguire simulazioni quantistiche e di sviluppare e convalidare i loro algoritmi quantistici per i futuri acceleratori quantistici con reali QPU (Quantum Processor Units).

La Codex AI Suite

Il secondo prodotto è la nuova Codex AI Suite, che sfrutta le capacità di machine learning e di deep learning per lo sviluppo di una nuova generazione di applicazioni di intelligenza artificiale che sono in grado di percepire, ragionare, agire e adattarsi. L’obiettivo, come comunicato dall’azienda, è l’utilizzo nei settori scientifici e industriali di medicina, sicurezza interna, smart city e data center. Costituita da un’unica console di gestione, la suite permette di distribuire e governare le applicazioni di AI in qualsiasi ambiente, dal cloud (pubblico o privato che sia) fino ai sistemi on-premise e persino in sistemi edge.

L’Edge Computing Box Prototype

La terza novità è l’Atos Edge Computing Box Prototype, il primo sistema di edge computing sviluppato dall’azienda. Consente di estrarre ed elaborare preziose informazioni dai dati in tempo reale, vicino all’origine dati (per esempio, dove ci sono sensori e dispositivi IoT), per trasformarle in conoscenza ed accelerare un processo decisionale istantaneo (integrando quidni anche soluzioni software di AI gestibili tramite la suite Codex AI).

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Nicoletta Pisanu ha 88 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest