Industria 4.0 in video: ecco i tre finalisti del contest del World Manufacturing Forum

Sono Yuri Tegas, Alex Oh e Simon Rivera i tre finalisti del video contest lanciato dal World Manufacturing Forum per promuovere la cultura d’impresa e la centralità del manifatturiero.

Un’iniziativa promossa da Confindustria che culminerà con la premiazione del vincitore all’Annual meeting del World Manufgacturing Forum, intitolato “Manufacturing revolution to promote global resilience – How the Industrial transformation inspires education, sustainable development and societal impact”. L’appuntamento è per il 27 e 28 settembre a Cernobbio: in quell’occasione il vincitore sarà premiato, in palio ci sono cinquemila euro.

In venti al contest del World manufacturing forum

In tutto hanno partecipato al concorso venti tra videomaker, freelance, istituti tecnici e operatori dell’industria creativa, provenienti in particolare da Stati Uniti, Turchia, Italia, Filippine. Tra di loro la giuria, composta dal Board della WMF Foundation, ha selezionato i tre video finalisti che saranno votati dai partecipanti al WMF Annual meeting.

Per il Presidente della WMF Foundation Alberto Ribolla “la prima edizione del video contest può essere considerata già un successo, sia dal punto di vista numerico che culturale: in venti hanno dato la loro interpretazione di Industria 4.0 ed essendo la prima edizione di questa manifestazione possiamo essere soddisfatti. Inoltre, i messaggi contenuti in questi video e l’utilizzo di alcune clip ci consentirà di gestire con maggiore efficacia l’attività di disseminazione dell’intelligent manufacturing in maniera trasversale”. Ribolla ha aggiunto: “L’iniziativa riceverà la certificazione ufficiale da un’audience internazionale di primissimo piano”.

I tre video finalisti

Yuri Tegas  dall’Italia ha presentato il video “The 4th Industrial revolution, a medical perspective”.

 

Alex Oh, dagli Usa, ha presentato il lavoro “Youth&Technology”

 

Simon Rivera dagli Usa invece è in finale con il video “Here and now”

 

Per commentare i video finalisti e seguire gli aggiornamenti è possibile servirsi dell’hashtag #WMF2018. Per seguire gli aggiornamenti, Twitter @THE_WMF e Instagram al profilo @WorldManufacturingForum.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Nicoletta Pisanu ha 40 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest