Una soluzione digitale per migliorare le condizioni di lavoro in sala di controllo

Larisa Rizvanovic, Senior Scientist del RISE Research Institutes of Sweden © Photo Jonas Billberg

ABB sta lanciando una nuova soluzione digitale, parte della sua proposta ABB Ability, per offrire agli operatori la possibilità di controllare le condizioni dell’ambiente che li circonda, adattandole alle preferenze individuali: un risultato che si ottiene attraverso la misurazione e la classificazione di fattori quali la qualità dell’aria, la temperatura, l’ambiente di illuminazione e l’umidità della sala di controllo.

La soluzione valuta però anche aspetti ergonomici. Gli operatori che lavorano in sala di controllo ricevono infatti informazioni su parametri come il tempo trascorso in piedi o seduti, con suggerimenti di azioni che ne aumentino il benessere. In questo modo è possibile ridurre il rischio di potenziali problemi di salute come le malattie cardiache, il diabete di tipo II e l’obesità: tutti fattori che non solo giovano all’operatore, ma aiutano anche a ridurre il livello di assenza per malattia all’interno di un’azienda.

“In ABB comprendiamo davvero il ruolo cruciale che un ambiente di controllo ottimizzato ha per un’azienda. Un ambiente sbagliato può portare a errori umani che possono costare caro all’azienda. Infatti, il 40% di tutti i tempi di inattività industriale è dovuto a errori dell’operatore causati dalla fatica. Creando l’ambiente giusto, questa nuova soluzione aiuterà a risolvere il problema”, aggiunge Pierre Skönnegård, Global Product Manager di ABB per le soluzioni per le sale di controllo.

L’esperimento in Svezia

Un progetto pilota che utilizza la nuova applicazione è già in corso presso il Research Institutes of Sweden (RISE), che è partner di ABB. La soluzione sarà lanciata a livello globale a breve.

“Il benessere dell’operatore nella sala di controllo è un elemento chiave da considerare nello sviluppo del progetto”, afferma Larisa Rizvanovic, Senior Scientist presso gli istituti di ricerca RISE in Svezia (nella foto di apertura). “Valuteremo questa nuova soluzione digitale di ABB con i nostri partner industriali, in modo che anche loro possano massimizzare i benefici che può portare ai loro operatori”.


La soluzione offre la possibilità di creare una serie di preferenze e impostazioni personali in qualsiasi postazione di lavoro, rendendola la soluzione ideale per le aziende che lavorano in turni e per coloro che gestiscono una sala di controllo 24/7. La luce ottimizzata nella sala di controllo, ad esempio, riduce il rischio che i lavoratori sviluppino problemi di salute degli occhi. Il giusto equilibrio tra i monitor e le luci circostanti è fondamentale e ora può essere facilmente monitorato e regolato.

L’applicazione cloud-based lavora in sinergia con molte altre soluzioni ABB Ability e diventa una piattaforma per informazioni che possono essere condivise tra sistemi diversi nel prossimo futuro.

Il consolidamento e l’analisi dei dati raccolti e memorizzati nel cloud viene presentato su un cruscotto di sicurezza. I dati vengono classificati automaticamente in base agli standard, ad esempio la ISO 11064 sulla progettazione ergonomica dei centri di controllo. I KPI specifici relativi al business possono essere determinati in relazione ai fattori umani e all’ergonomia, il che significa che anche la formazione continua dell’operatore potrà avere luogo in futuro nella sala di controllo.


Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 1016 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest