Decreto Crescita e sblocca cantieri, Di Maio: “Presto in Gazzetta Ufficiale”

“Il lavoro che stiamo facendo è limare alcune norme che avevano bisogno di ulteriori messe a punto, ma sia il decreto sblocca cantieri che il decreto crescita arriveranno molto presto in Gazzetta Ufficiale e ci arriveranno nel migliore dei modi”. Il Ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, a Dubai per partecipare al UAE – Italy Forum 2019, rassicura sul percorso delle misure di governo fondamentali per dare nuovo slancio all’economia.

Per il Ministro, infatti, si tratta di concludere un lavoro di “concertazione” che possa portare a un risultato inequivocabile. “Io non voglio trovarmi a portare in Gazzetta un decreto legge che ha poi bisogno di alcuni accorgimenti – ha spiegato rispondendo alle domande dei giornalisti – è meglio che in questa fase sia fatto un lavoro, con tutte le associazioni di categoria e con tutti gli interessati, in modo tale che i due decreti siano più efficaci ed efficienti possibili”.

“Io non voglio trovarmi a portare in Gazzetta un decreto legge che ha poi bisogno di alcuni accorgimenti – ha spiegato rispondendo alle domande dei giornalisti – è meglio che in questa fase sia fatto un lavoro, con tutte le associazioni di categoria e con tutti gli interessati, in modo tale che i due decreti siano più efficaci ed efficienti possibili”.

Economia europea critica, Italia combatte a testa alta

Il Ministro dello Sviluppo Economico ha, quindi, fatto il punto sulla situazione economica europea che vive un momento particolarmente complesso nel quale l’Italia sta, comunque, mostrando segnali importanti. “Io voglio ricordare che la Germania, che aveva previsto un +1,9%, sta combattendo per un +0,5% – ha sottolineato Di Maio – noi abbiamo messo una previsione di più 0,2% ma in questo non rientravano né il decreto crescita né quello sblocca cantieri”.

“Abbiamo segnato la produzione industriale più alta d’Europa – prosegue – battendo la Germania, la Francia e tutti quanti. È vero, abbiamo raggiunto un +0,8%, ma la Germania nello stesso giorno aveva segnato un -2%. È una situazione economica europea molto critica nella quale l’Italia combatte a testa alta, e ringrazio le imprese che ci fanno ottenere questi risultati”.


Di Maio: “Investire su esportazioni e innovazione”

Dal Ministro, quindi, l’invito alle aziende a proseguire sulla strada della crescita. “Sono risultati che sicuramente nei prossimi mesi possono anche migliorare – spiega – se investiamo di più su esportazioni, perché quelle hanno un effetto diretto sul nostro Pil, e sull’innovazione, nelle aziende e fuori dalle aziende. Qui abbiamo siglato un importante accordo di collaborazione sulle start up innovative – conclude Di Maio – che ci consentiranno di scambiare investimenti, know how, e conoscenza e che possono aiutare ancora più le imprese a trovare occasioni”.

“Sono risultati che sicuramente nei prossimi mesi possono anche migliorare – spiega – se investiamo di più su esportazioni, perché quelle hanno un effetto diretto sul nostro Pil, e sull’innovazione, nelle aziende e fuori dalle aziende. Oggi abbiamo siglato un importante accordo di collaborazione sulle start up innovative – conclude Di Maio – che ci consentiranno di scambiare investimenti, know how, e conoscenza e che possono aiutare ancora più le imprese a trovare occasioni”.


Fabrizio Cerignale

Giornalista professionista, con in tasca un vecchio diploma da perito elettronico. Free lance e mobile journalist per vocazione, collabora da oltre trent’anni con agenzie di stampa e quotidiani, televisioni e siti web, realizzando, articoli, video, reportage fotografici. Giornalista generalista ma con una grande passione per la tecnologia a 360 gradi, da quella quotidiana, che aiuta a vivere meglio, alla robotica all’automazione.

Fabrizio Cerignale ha 284 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Fabrizio Cerignale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest