Sviluppo di macchine model-based, B&R lancia MapleSim Connector

B&R ha lanciato MapleSim Connector, disponibile all’interno dell’ambiente B&R Automation Studio per rendere semplice l’integrazione dello strumento MapleSim di Maplesoft.

La tecnologia di MapleSim Connector

MapleSim crea un modello altamente accurato e dinamico della macchina basato su dati Cad in formato Step. Tutte le forze e le coppie sono modellate con grande precisione, consentendo al modello di essere utilizzato come gemello digitale per il dimensionamento dei componenti. Il modello fisico è disponibile anche come unità di simulazione funzionale per il virtual commissioning del software della macchina in Automation Studio. In questo modo si evita il rischio di costosi errori di progettazione.

B&R MapleSim Connector offre due funzioni di esportazione per un uso efficiente dei digital twin in fase di sviluppo. È possibile esportare i dati di simulazione per ottimizzare il dimensionamento di servoazionamenti, motori e riduttori, utilizzando strumenti come ServoSoft. In alternativa, il modello integrato in MapleSim può essere esportato come file FMI, inclusi i dati CAD.


Il modello integrato

Il modello integrato in MapleSim può essere utilizzato come modello di simulazione in Automation Studio e trasferito direttamente all’hardware di controllo B&R. Il risultato è una simulazione hardware-in-the-loop, in cui il comportamento della macchina viene emulato in tempo reale per creare un ambiente controllato dove il software della macchina può essere testato in sicurezza.

In questo ambiente è possibile manipolare tutti i parametri di controllo simulando il profilo termico del drive. Il comportamento del gemello digitale viene visualizzato dal vivo in B&R Scene Viewer.


Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

    Nicoletta Pisanu ha 584 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Pin It on Pinterest