Ministero dello Sviluppo Economico, ecco la squadra di sottosegretari

Sono stati stabiliti stamattina i nomi dei sottosegretari e dei viceministri del nuovo Governo. Il neo ministro Stefano Patuanelli sarà coadiuvato nella sua azione di governo al Ministero dello Sviluppo Economico da un un viceministro, Stefano Buffagni, e una squadra di quattro sottosegretari: Alessandra Todde, Mirella Liuzzi, Gianpaolo Manzella e Alessia Morani.

Stefano Buffagni (M5S), 36 anni, è deputato e membro della Commissione Bilancio della Camera ed è stato Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri nel primo Governo Conte.

“Lavoro, lavoro, lavoro. E’ questa la grande priorità e lo si crea solo aiutando le nostre imprese”, ha commentato. “Il lavoro deve andare di pari passo con la crescita e lo sviluppo sostenibile”. E poi: “È necessario avere come faro tutte le nostre imprese, grandi, medio e piccole, che rappresentano la spina dorsale del Sistema Italia e che bisogna accompagnare in questa fase delicata di cambiamento puntando sull’innovazione, ricerca e sulla digitalizzazione”.


Alessandra Todde (M5S), 49 anni, ingegnere, è stata amministratrice delegata della Olidata, un’azienda informatica, ed è stata capolista del M5S nel collegio Sardegna-Sicilia alle scorse europee.

Mirella Liuzzi (M5S), 34 anni, è deputata per la seconda volta. In questa legislatura è membro della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni e della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi.


Gianpaolo Manzella (PD), 54 anni, è assessore allo sviluppo economico della Regione Lazio, con competenze nei settori delle startup, delle industrie creative, del commercio, dell’artigianato e dell’innovazione.

Alessia Morani (PD) è deputata per a seconda volta. In questa legislatura è membro della commissione giustizia della Camera dei Deputati.

Le deleghe non sono ancora state definite, vi terremo aggiornati!

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ segretario e membro del Consiglio Direttivo della sezione milanese di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Franco Canna ha 1054 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest