Weg presenta la nuova digital business structure per le soluzioni 4.0

Weg, produttore di motori e azionamenti elettrici, ha creato una nuova digital business structure per supportare la crescita della propria gamma di soluzioni per l’Industria 4.0. Nella regione EMEA, questa novità non solo porterà ad un rapido sviluppo di prodotti connessi e soluzioni software, ma trasformerà il sistema di produzione e gestione dei processi in tempo reale dell’azienda in un flusso di entrate commerciali.

La nuova struttura Weg

La nuova struttura agirà come organizzazione a matrice, supportando tutte le unità aziendali e permettendo l’integrazione di tecnologie quali realtà aumentata (AR) e intelligenza artificiale (AI) nei prodotti dell’azienda. Verranno inoltre sviluppati ulteriori servizi digitali e una strategia volta a rafforzare le tecnologie dei sensori in ambito Industrial Internet of Things (IIoT) e monitoraggio/analisi dei dati.

A capo della nuova struttura di business ci sarà Carlos José Bastos Grillo, che attualmente svolge il ruolo di Industrial Director e vanta una consolidata esperienza a livello di prodotti, processi industriali, ingegneria e sviluppo software. Grillo ha conseguito le lauree in ingegneria meccanica presso l’Universidade Federal do Rio Grande, in ingegneria della produzione presso l’Universidade São Judas Tadeu e in gestione aziendale presso Fundação Getúlio Vargas.

Gli obiettivi

Nel corso della sua storia, Weg ha investito nello sviluppo continuo di motori elettrici, azionamenti e sistemi di automazione per i settori industriale ed energetico. L’azienda offre un’ampia gamma di soluzioni, dai prodotti e servizi industriali fino ai sistemi di controllo e supervisione di livello superiore. Con la creazione della sua nuova struttura, Weg sarà in grado di rafforzare ulteriormente la propria gamma di soluzioni software e IIoT in linea con la filosofia aziendale Industria 4.0, per offrire ai clienti soluzioni sempre più complete e innovative.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.