Omron lancia il robot mobile LD-250: carica fino a due quintali e mezzo

Con una capacità di carico utile di 250 chili, LD-250 è l’ultima aggiunta alla serie LD di robot mobili prodotti da Omron. Insieme a Fleet Manager, il primo strumento del settore che consente di controllare più robot mobili con carichi diversi tramite un unico sistema, contribuirà alla realizzazione di un sistema di trasporto dei materiali autonomo più flessibile e ottimizzato.

Utilizzo di LD-250

Il nuovo robot mobile LD-250 può essere utilizzato per trasportare componenti automobilistici di grandi dimensioni, come blocchi delle trasmissioni, e materiali di imballaggio voluminosi, oggetti che tradizionalmente venivano movimentati dagli esseri umani per mezzo di carrelli.

Per ottimizzare il sistema di trasporto autonomo dei materiali, i clienti potranno utilizzare Fleet Manager di Omron, la prima applicazione nel settore in grado di controllare una flotta diversificata, fino ad un numero di 100 robot mobili Omron con carichi utili e funzionalità differenti, attraverso la gestione del traffico, la gestione della batteria e la movimentazione dei veicoli. La serie LD di robot mobili è in grado di evitare persone e ostacoli in modo autonomo, calcolando automaticamente i percorsi migliori per il trasporto del materiale. I nuovi robot LD-250 sono stati lanciati oggi e si possono già ordinare.


Gli obiettivi

“Sin dall’acquisizione dell’azienda di robotica statunitense Adept Technology, Inc. nel 2015, Omron ha stanziato grandi risorse per aiutare i clienti a realizzare una produzione flessibile con le tecnologie robotiche nell’ambito della sua iniziativa innovative-Automation”, ha dichiarato Motohiro Yamanishi, Senior General Manager del Robotics Business Development Project presso l’azienda di automazione industriale di Omron, il quale ha poi aggiunto: “Il nuovo LD-250 sarà fondamentale per l’evoluzione di questa iniziativa, offrendo ai clienti una scelta maggiore per l’automazione delle operazioni di trasporto dei materiali, un’area in rapido miglioramento grazie all’impiego di robot mobili negli stabilimenti di tutto il mondo”.

“La logistica in loco, ovvero la movimentazione di prodotti e materiali all’interno della fabbrica e del magazzino, sta diventando un vero e proprio ostacolo per molte aziende a causa della frequenza e della monotonia delle attività, nonché dell’aumento dei costi della manodopera. I robot mobili di Omron consentono alle aziende di risolvere questo problema, operando 24 ore al giorno senza sosta nello stesso ambiente degli esseri umani, con puntualità e in tutta sicurezza”, ha affermato Tom Mathias, Presidente e CEO di Omron Robotics and Safety Technologies Inc., fornitore leader di soluzioni di robotica e sicurezza per le industrie manifatturiere e parte del settore dell’automazione industriale di Omron.

Grazie all’aggiunta di LD-250 nella serie LD di robot mobili Omron, i clienti di numerosi settori, tra cui quello automobilistico, elettronico, alimentare e dei beni di consumo, hanno eliminato la necessità di attrezzature fisse per il trasporto dei materiali, poiché dispongono di un sistema in grado di soddisfare in modo flessibile le mutevoli esigenze del mercato. Omron continuerà ad affrontare le sfide sociali liberando gli operatori dalle attività semplici, monotone e faticose legate al trasporto dei materiali e consentendo loro di concentrarsi su attività più strategiche e creative.

Le caratteristiche di LD-250

Con un carico utile di 250 kg, LD-250 è un’eccezionale aggiunta alla serie LD di robot mobili Omron, che fino a ora era composta da LD-60 (carico utile fino a 60kg), da LD-90 (carico utile fino a 90kg) e dai modelli di Cart Transporter in grado di trasportare fino a 130kg.

LD-250 è realizzato con rivestimenti metallici più robusti in grado di resistere a impatti esterni accidentali e ad attività più impegnative. È infatti adatto, ad esempio, per il trasporto di oggetti voluminosi, quali blocchi delle trasmissioni, sedili o cablaggi per il settore automobilistico, nonché di materiali di imballaggio voluminosi per il settore alimentare e dei beni di consumo.

Personalizzazione

Grazie a Fleet Manager, lo strumento leader del settore, i clienti possono gestire facilmente flotte mobili diversificate fino a 100 robot, incluso il nuovo LD-250, che possono essere controllate tramite lo stesso sistema senza il rischio di incorrere in problemi di compatibilità o prestazioni. LD-250 consente un carico maggiore, riducendo i viaggi con lotti più pesanti e aumentando il ritorno sugli investimenti (ROI). I clienti possono combinare e abbinare i modelli LD per creare il sistema di trasporto dei materiali più flessibile ed efficiente possibile. La serie LD offre la soluzione mobile più personalizzabile per gli ambienti industriali. LD-250 può essere facilmente personalizzato con piani di trasporto, sistemi di vettori e componenti meccanici adattivi per la movimentazione di materiali per creare una soluzione che soddisfi al meglio le esigenze dei clienti. LD-250 sfrutta, inoltre, la capacità di Omron di personalizzare le flotte mobili con accessori in grado di migliorare le prestazioni, quali HAPS, laser laterali e localizzazione con sistema di visione Acuity.

L’integrazione di LD-250 e dei robot collaborativi Omron TM darà inoltre vita a un nuovo mercato di “manipolatori mobili” per impieghi pesanti in grado di gestire le attività di manipolazione, oltre al trasporto di materiali.

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

    Nicoletta Pisanu ha 650 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Nicoletta Pisanu

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.