Dall’1 gennaio 2020 HMS Networks commercializza i prodotti e le soluzioni a marchio Intesis, dopo aver acquisito nel 2016 la società spagnola fornitrice di soluzioni di comunicazione per la Building Automation. Le ultime novità in termini di gateway Intesis saranno presentate a Milano, in occasione della Mostra Convegno Expocomfort (MCE).

La Building Automation entra nel portafoglio prodotti HMS

Dall’inizio dell’anno i prodotti Intesis sono distribuiti attraverso i canali di vendita di HMS Networks, presenti in tutto il mondo. Oltre ai già noti Anybus, Ewon e Ixxat, si aggiunge un quarto brand ai marchi del gruppo HMS, che ha già dimostrato attraverso altre acquisizioni di voler ampliare il proprio pacchetto di offerte per la comunicazione industriale e l’Industrial Internet of Things.

“Le soluzioni di comunicazione Intesis per la Building Automation ampliano il portafoglio prodotti esistente di HMS”, spiega Thilo Döring, Amministratore Delegato di HMS Industrial Networks GmbH. “Commercializzando i prodotti Intesis tramite la fitta rete di vendita in tutto il mondo, puntiamo ad aumentare significativamente la nostra presenza sul mercato in diversi settori. La crescente domanda, ad esempio, di edifici muniti di uffici climatizzati a causa del riscaldamento globale, da un lato, e la riduzione del consumo energetico, dall’altro, anche nell’Europa centrale e settentrionale, richiedono sistemi intelligenti e sempre più collegati in rete. Pertanto prevediamo una crescente domanda di soluzioni Intesis per l’Italia”.


Intesis è diventata la Business Unit integrata per la Building Automation di HMS Networks, settore in cui il gruppo svedese vede un grande potenziale e una crescita delle richieste, soprattutto alla luce della direttiva EPBD dell’Unione Europea, che mira a migliorare l’efficienza energetica complessiva degli edifici e a renderli più intelligenti.

Una misura che vedrà l’incremento della messa in rete di singoli sistemi di riscaldamento, raffreddamento, controllo dell’illuminazione, contatori di energia, apertura delle finestre, controllo della penombra, così come della necessità di effettuare la raccolta e analisi dei dati all’interno degli edifici.

Le novità di Intesis all’MCE di Milano

In occasione della Mostra Convegno Expocomfort (MCE), che si svolgerà alla Fiera Rho di Milano dal 17 al 20 marzo 2020, HMS Network presenterà due importanti novità a marchio Intesis. Si tratta di gateway di collegamento tra due diverse reti di Building Automation, tramite una conversione di protocollo.

I convertitori supportano i protocolli più comuni come BACnet, KNX, Modbus, DALI, M-Bus. Ampio spazio sarà dedicato anche a un altro prodotto di punta di Intesis: i gateway per l’integrazione dei sistemi di climatizzazione nei sistemi di gestione degli edifici, in grado di integrare i più noti sistemi di condizionamento d’aria.

Francesco Bruno

Giornalista professionista, laureato in Lettere all'Università Cattolica di Milano, dove ha completato gli studi con un master in giornalismo. Appassionato di sport e tecnologia, compie i primi passi presso AdnKronos e Mediaset. Oggi collabora con Dazn e Innovation Post.

Francesco Bruno ha 63 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Francesco Bruno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.