ABB ha completato la cessione del business degli inverter solari alla società italiana Fimer Spa, azienda che opera nel settore dell’energia con sede a Vimercate (MB). L’accordo era stato annunciato la scorsa estate.

La transizione consente ad ABB di migliorare la focalizzazione del proprio portafoglio di business sui mercati prioritari in crescita e a Fimer di aumentare le opportunità di business per il settore degli inverter solari.

“Il completamento di questo disinvestimento è un altro passo avanti nella nostra strategia di gestione sistematica del portafoglio. Rafforza la nostra competitività e la nostra attenzione su segmenti di crescita più elevata. ABB continuerà a integrare la produzione fotovoltaica in una gamma di soluzioni per edifici intelligenti, accumulo di energia e ricarica di veicoli elettrici attraverso un’offerta intelligente di bassa e media tensione”, ha dichiarato Tarak Mehta, presidente di ABB Electrification.


La divisione Solar di ABB impiega circa 800 persone in oltre 30 paesi, con siti di produzione e ricerca e sviluppo situati in Italia (Terranuova Bracciolini), India e Finlandia. Questo business include l’attività di inverter solari di Power-One acquisita dalla divisione Discrete Automation and Motion di ABB nel 2013. L’azienda offre un portafoglio completo di prodotti, sistemi e servizi per diversi tipi di installazioni solari. L’azienda offre un portafoglio completo di prodotti, sistemi e servizi per diversi tipi di installazioni solari.

I dipendenti di Fimer salgono così dai 200 attuali (170 dei quali in Italia) a 1.150 a livello globale. Allo stesso modo si accresce l’impegno dell’azienda nella Ricerca e Sviluppo. L’AD Filippo Carzaniga ha spiegato che l’azienda, oltre a mantenere gli attuali livelli medi occupazionali, si impegna ad investire 37 milioni all’anno nella ricerca e innovazione.

Tra gli obiettivi dell’azienda brianzola ci sono lo sviluppo di tecnologie innovative, anche mediante utilizzo della blockchain, e di soluzioni mirate a generare energie rinnovabili in modo pulito e affidabile, la miniaturizzazione dei prodotti, ma anche investimenti nella digital transformation.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.