PTC migliora Creo 7.0: l’innovazione diventa parte integrante del processo di progettazione

PTC ha annunciato il rilascio di Creo 7.0, la nuova generazione del suo software di computer-aided design (CAD) Creo 3D. Con Creo 7.0 i progettisti potranno sfruttare appieno le potenzialità dell’Intelligenza Artificiale (AI) portando la simulazione all’interno del flusso di lavoro quotidiano.

“Siamo utenti Creo da lungo tempo e siamo stati entusiasti dell’opportunità che ci è stata offerta di poter accedere al nuovo Creo 7.0 fin da subito”, ha dichiarato Adrian Marshall, responsabile Cad all’interno del reparto sviluppo prodotti di Royal Enfield, costruttore indiano di motociclette. “Creo ci ha offerto un contributo decisivo nel rivoluzionare il modo in cui sviluppiamo, produciamo e curiamo la manutenzione delle nostre moto. Siamo assolutamente certi che Creo contribuirà a migliorare ulteriormente il nostro processo di progettazione, consentendoci di offrire ai clienti che acquistano i nostri prodotti la migliore esperienza possibile”.

Le funzionalità di Creo 7.0

Al fine di rendere Creo 7.0 una piattaforma universale, ovvero adatta a tutti i casi d’uso più comuni, sono state incorporate le seguenti funzionalità:

  • Progettazione generativa: mediante la tecnologia di progettazione generativa Frustum Creo 7.0 consente ai progettisti di sfruttare tutta la potenza dell’intelligenza artificiale per realizzare velocemente progetti ottimizzati in base ai requisiti di progettazione e alle scelte legate alla tecnologia produttiva.
  • Progettazione guidata dalla simulazione: capitalizzando il know-how derivante dall’alleanza strategica di PTC con Ansys, Creo 7.0 introduce in Creo Simulation Live specifiche funzioni per l’analisi fluidodinamica. Creo Simulation Live è un ambiente di simulazione real-time completo, che facilita la progettazione iterativa e completamente integrata con la simulazione.
  • Progettazione multi-body: Creo 7.0 introduce la progettazione multi-body che, grazie a un nuovo set di strumenti, permette agli utenti di portare a termine più efficacemente molte attività di progettazione, semplificando la modellazione, la gestione e la modifica delle parti.
  • Produzione additiva: Creo 7.0 offre funzionalità avanzate di additive manufacturing, tra cui un miglior supporto per la creazione di reticoli stocastici e personalizzati, al fine di offrire ai progettisti una maggiore flessibilità nella realizzazione dei reticoli.
  • Migliorie generali: Come con le release precedenti, sono stati introdotti miglioramenti per quanto riguarda l’usabilità e la produttività, con funzioni avanzate di gestione degli sformi, funzionalità di mirror 2D migliorate e il potenziamento dell’interfaccia utente multipla dello strumento Sketcher.

Creo aiuta i progettisti a realizzare prodotti migliori, in modo più rapido e innovativo, favorendo il riutilizzo dei progetti e trasformando le idee in realtà. Il software offre tutto quanto serve per gestire l’intero ciclo di progettazione, dalle prime fasi pre-progettuali fino alla realizzazione del prodotto finito, smart e connesso, tutto all’interno di un unico ambiente.

“Creo 7.0 è senza dubbio una delle release più ricche di innovazione che siano mai state realizzate. I nostri clienti possono sfruttare la tecnologia di progettazione generativa Frustum e le potenzialità di Creo Simulation Live, basata su Ansys, per effettuare l’analisi fluidodinamica in tempo reale”, ha dichiarato Brian Thompson, vicepresidente e direttore generale della divisione Cad di PTC. “Creo 7.0 trasforma le tecnologie emergenti in un aiuto concreto a cui i nostri clienti possono ricorrere nel loro quotidiano lavoro di progettazione, contribuendo a trasformare e migliorare i processi di sviluppo dei loro prodotti in chiave digitale”.

Il lancio di Creo 7.0 fa seguito alla recente acquisizione da parte di PTC di Onshape e dell’omonima piattaforma SaaS (Software-as-a-Service) di sviluppo prodotti, Onshape. Ciò a dimostrazione del profondo impegno che PTC pone nel fornire tecnologia innovativa – anche attraverso diverse modalità di fruizione – con cui generare valore per il business delle aziende.

Creo 7.0 è ufficialmente disponibile in tutto il mondo a partire dallo scorso 14 aprile 2020.

Il webinar per conoscere Creo 7.0

Le innovazioni introdotte in Creo 7.0 – progettazione generativa, simulazione in tempo reale, additive manufacturing e progettazione multi-body – saranno oggetto di cinque webinar gratuiti tenuti da Fabrizio Ferro, PreSales Director di PTC Italia, e Marco Cremonini, Creo PreSales Technical Specialist di PTC Italia.

I webinar, della durata di un’ora, si terranno secondo il seguente calendario:

  • 5 maggio 2020 ore 11:00 Le nuove tendenze dell’ingegneria
  • 6 maggio 2020 ore 11:00 Multi-Body Design 4.0
  • 7 maggio 2020 ore 11:00 Generative Design
  • 12 maggio 2020 ore 11:00 Simulazione in tempo reale
  • 13 maggio 2020 ore 11:00 Supporto completo alla produzione

Per la partecipazione si deve effettuare la registrazione sul sito .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e si è affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è una testata del Network Digital360 diretta da Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.