Dal Competence Center Made due incontri dedicati a sicurezza sul lavoro e digitalizzazione nel manifatturiero

Il Competence Center Made ha organizzato due webinar (mercoledì 3 giugno e giovedì 4 giugno) su altrettanti temi di fondamentale importanza per le aziende nella gestione della crisi connessa all’emergenza Covid-19: la sicurezza nei luoghi di lavoro e la digitalizzazione nell’industria manifatturiera.

Si tratta di due incontri (a cui si può partecipare registrandosi sul sito web del Competence Center milanese) organizzati nell’ambito del ciclo Made 4 Webinar e Made 4 Future, dedicato ad argomenti di attualità per e imprese manifatturiere e non solo.

I webinar sono gratuiti e si possono raggiungere collegandosi a questo link.

Salute e sicurezza sul lavoro

Come si diceva, si partirà mercoledì 3 giugno alle ore 11 con un incontro dal titolo “Salute e sicurezza sul lavoro al tempo del Covid-19”. L’evento, che sarà moderato dal dott. Antonio Bonardo (Public Affairs Director di GiGroup), vedrà la partecipazione della dott.ssa Sara Stabile (Ricercatrice, Sezione Tecnico Scientifica Supporto alla Prevenzione, Dipartimento di Medicina, Epidemiologia, Igiene del Lavoro ed Ambientale dell’Inail) e del dott. Stefano Signorini (Dirigente di ricerca, Responsabile Sezione Tecnico Scientifica Supporto alla Prevenzione, Dipartimento di Medicina, Epidemiologia, Igiene del Lavoro ed Ambientale dell’Inail). Gli ospiti discuteranno sulle modalità operative per il ritorno alla produzione in riferimento agli standard di salute e sicurezza sul lavoro.

Il programma dell’incontro prevede diversi temi, tra cui:

  •  La normativa di riferimento per la prevenzione e il contenimento della diffusione del Covid-19 alla ripresa delle attività
  • La classificazione del rischio da contagio in occasione di lavoro
  • Le misure organizzative, tecniche e procedurali per il manifatturiero
  • Il ruolo degli attori della sicurezza e la tutela Inail
  • Q&A

Manifattura e digitale

Il secondo incontro, alle ore 18 di giovedì 4 giugno, dal titolo “La manifattura digitale nell’era post-Covid”, sarà una vera e propria tavola rotonda “virtuale” per discutere del futuro delle imprese, per una ripatenza immediata e una politica industriale di lungo periodo.

​La digitalizzazione si è infatti dimostrata un elemento chiave per la risposta all’emergenza Covid-19, che ha imposto alle aziende manifatturiere una riorganizzazione dei processi. Per affrontare la transizione in modo rapido ed efficace, guardando al futuro con fiducia, è infatti necessario orientarsi e dotarsi degli strumenti già disponibili. “Ripartire con spunto significa essere consapevoli delle nuove opportunità all’orizzonte ma anche degli scenari elaborati dalle grandi organizzazioni”, si legge nella presentazione dell’evento.

L’incontro fa parte del ciclo Made 4 Future, la rassegna bisettimanale organizzata dal Competence Center per incontrare i principali esponenti del mondo delle imprese e delle istituzioni. A questo nuovo appuntamento, moderato dal Presidente di Made Marco Taisch, parteciperanno Giuliano Busetto (Head of Digital Industries di Siemens Italia), Enrico Cereda (General Manager di IBM Italia), Fabio Giuliani (General Manager di Bosch Italia e Grecia), Carla Masperi (Chief Operating Officer di SAP Italia).

Francesco Bruno

Giornalista professionista, laureato in Lettere all'Università Cattolica di Milano, dove ha completato gli studi con un master in giornalismo. Appassionato di sport e tecnologia, compie i primi passi presso AdnKronos e Mediaset. Oggi collabora con Dazn e Innovation Post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.