Spac Start Impianti 21, la nuova versione del Cad per la progettazione elettrica

Dedicata a progettisti, installatori e aziende produttrici del settore elettrico, Spac Start Impianti 21 è la nuova versione del Cad più diffuso per la progettazione di impianti elettrici civili, industriali e per il terziario.

Spac Start Impianti 21 include il motore grafico AutoCad Oem in licenza permanente, è dotato di un’interfaccia grafica semplificata che lo rende un software industriale estremamente intuitivo e semplice da utilizzare. Permette di importare un file architettonico dwg/dxf, un file in formato pdf, un’immagine scannerizzata e disegnare direttamente una planimetria in 2D o in 3D.

Spac Start Impianti è caratterizzato dall’esclusivo Project Center, un sistema di progettazione semplice e veloce, che offre completezza dei comandi Cad specifici per il settore, oltre a ricchezza e specializzazione del database dei componenti presenti in archivio e implementabili dall’utente stesso. Mediante il Project Center si lavora per elementi, siano essi singole scatole, porzioni di impianto o locali completi.

Nella pratica prima si compongono gli elementi del progetto attingendo ai ricchi cataloghi dei principali produttori e poi questi possono essere utilizzati nel disegno trascinandoli all’interno della planimetria 2D o all’ambiente 3D. Il sistema calcola automaticamente tutti i componenti nonché gli accessori, come supporti, placche e copriforo necessari per comporre l’ordine completo. Un sofisticato legame tra il disegno e il progetto fa sì che le eventuali modifiche apportate all’elenco degli elementi del progetto siano subito aggiornate anche sulla planimetria e viceversa.

Spac Start Impianti 21 nel dettaglio

Spac Start Impianti 21 dispone di comode funzioni di base per disegnare ed elaborare velocemente schemi funzionali ed ausiliari, completi di alcune elaborazioni automatiche:

  • Libreria dei simboli e dei componenti ausiliari IEC
  • Siglatura dei componenti, dei fili e dei morsetti
  • Composizione delle morsettiere
  • Elaborazione dei riferimenti incrociati
  • Gestione archivi dei materiali
  • Generazione delle distinte materiali
  • Legenda delle funzioni dei componenti

Utilizzando Spac Start Impianti 21 è possibile disegnare lo schema unifilare dell’impianto grazie al nuovo DB Center che offre la possibilità di trascinare sulla planimetria i simboli elettrici e topografici, creare nuovi codici in archivio e compilare e tenere aggiornate le tabelle dei dati.
Attraverso l’utilizzo di semplici comandi stampa, Spac Start Impianti 21 permette di stampare gli schemi unifilari, ma anche di riprodurre o esportare in Microsoft Excel le distinte dei materiali e le tabelle riepilogative di tubazioni e cavi.

Spac Start Impianti 21 permette di generare in automatico la Dichiarazione di Conformità (DI.CO), includere le distinte materiali realizzate con Spac Start Impianti e EasySol, allegare il disegno degli impianti unifilari e le planimetrie. L’applicazione consente anche di realizzare velocemente il libretto d’impianto o l’eventuale rispondenza.

Inoltre, grazie a Spac Data Web, la più vasta libreria di componenti elettrici sincronizzabile online, con pochi click direttamente dal software i titolari del contratto di manutenzione possono accedere al database dei materiali, in continuo aggiornamento. Spac Start Impianti 21 è compatibile con Opera4Spac, la nuova tecnologia per portare gli schemi direttamente nelle mani di tecnici, elettricisti e manutentori mentre si trovano in cantiere o in giro per il mondo, sfruttando la potenza del Cloud di Opera Industry di Remorides.

Spac Start Impianti 21 è inoltre compatibile con Spac EasySol 21, il software Cad per la progettazione di impianti fotovoltaici che unisce il rigore scientifico ad una grande facilità di utilizzo.
All’interno del panorama italiano, Spac Start Impianti 21 è l’unico programma di progettazione che consente, in tempo reale, di conoscere il prezzo dei materiali, la disponibilità e i tempi di consegna.

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.