Un futuro più smart e sostenibile, il 10 settembre le finali di Schneider Go Green

Schneider Electric organizza ogni anno il concorso internazionale per studenti universitari, Schneider Go Green. Gli studenti da tutto il mondo sono invitati a presentare le loro idee più innovative e audaci sulla gestione dell’energia e l’automazione per creare un futuro più smart e sostenibile per tutto il mondo. Le 8 squadre finaliste dell’edizione 2020 presenteranno le loro idee e gareggeranno l’una contro l’altra durante le finali che si terranno il 10 settembre 2020.

Schneider è profondamente impegnata sui temi di diversity e inclusion per questo motivo i 2900 progetti presentati vengono scelti tra Asia Pacifico, Nord America, Sud America, Cina, Europa, India, Medio Oriente e Africa e alle squadre si richiede di includere almeno una donna per favorire l’equilibrio tra i generi.

I finalisti di questa edizione sono:

  • Women in Energy: Rainbow Leung e Yvonne So, Università di Scienze e Tecnologia di Hong Kong, Hong Kong
  • Asia Pacific: Felicia Shelly e Vincent Oktavian Kaulika Istituto di tecnologia di Bandung, Indonesia
  • Nord America: Nainika Sudheendra e Omeed Noorbakhsh, Università del Tennessee Knoxville,USA
  • Sud America: Jorge Polo e Angie Redondo Università Nazionale della Colombia, Colombia
  • Cina: Yichen Yao e Yuxiao Lei from Xi’an, Università di University, Cina
  • Europa: Kseniya Sherbakova e Batyr Ovezov, Università statale Sergo Ordzhonikidze di prospezione geologica, Russia
  • India: Shalvi Shukla e Anirudh S Chakravarthy, BITS Pilani, India
  • Medio Oriente e Africa: Abdallah Mohamed, Università tedesca del Cairo – GUC, Egitto e Habiba Abdelwahed, Università Americana del Cairo, Egitto

“Vogliamo costruire il futuro di Schneider con talenti che si sentano a proprio agio nel poter usare le loro migliori idee. Crediamo davvero che i talenti migliori siano in apprendimento continuo, osando rivoluzionare ed essere innovativi”, commenta Charise Le, Direttrice delle risorse umane di Schneider Electric. “Con Schneider Go Green, cerchiamo giovani di talento che condividano i nostri obiettivi, la nostra mission e i nostri valori fondamentali e lavorino con noi per un futuro più sostenibile”.

I team selezionati, supportati dai loro mentori di Schneider Electric, si stanno preparando per la fase finale della competizione. Gli studenti presenteranno le loro idee più innovative, sotto forma di casi aziendali, a una giuria composta da otto leader di Schneider Electric da tutto il mondo. I 16 talenti internazionali parteciperanno inoltre a un evento pre-finale – sempre digitale – in cui saranno impegnati in colloqui relativi alla loro carriera universitaria e ai desiderata lavorativi, presentazioni su progetti di innovazione e di incubazione delle loro idee con la possibilità di incontrare e di discutere con il CHRO (Chief HR Officer) del Gruppo e alcuni leader del top management di Schneider Electric.

Tutti gli studenti parteciperanno ad un colloquio e avranno la possibilità di lavorare in Schneider Electric. Il team vincitore inoltre sarà invitato a un viaggio all-inclusive a Boston, negli Stati Uniti, dove visiterà lo Schneider Innovation Hub, farà un tour personalizzato del MIT e dei Greentown Labs, il più grande incubatore di start-up tecnologiche per il clima del Nord America.

“Ho amato tantissimo l’intera esperienza end-to-end, dalla partecipazione alle finali. L’aspetto che mi è piaciuto di più è stato la diversità che ho visto durante questa competizione”, ha detto Nimisha Varma, vincitrice di Go Green 2019. “Schneider Electric sta davvero lavorando con grande slancio per la sostenibilità e sono davvero molto felice che questo stia accadendo”.

Il concorso Schneider Go Green

Negli ultimi 10 anni, il progetto Schneider Go Green è cresciuto in modo esponenziale e ha coinvolto oltre 137.000 studenti e ricevuto oltre 21.700 progetti da tutto il mondo. Solo quest’anno, più di 24.400 studenti si sono iscritti al concorso da 172 paesi e sono state presentate oltre 2.900 idee innovative. Le squadre italiane in gara per l’edizione 2020 sono state 3, purtroppo nessuna è riuscita ad accedere alla fase finale del concorso.

Il concorso 2021 verrà lanciato ufficialmente l’8 settembre 2020 con un evento live ad accesso gratuito dedicato agli studenti ma è possibile già pre-registrare la partecipazione della propria squadra alla nuova edizione.

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.