Murrelektronik guarda al futuro cambiando sede

La pandemia non ha fermato i lavori per il trasferimento di Murrelektronik Italia in una nuova sede, più ampia e prestigiosa di quella che già occupava dal 2013 all’Energy Park di Vimercate, un polo tecnologico all’avanguardia certificato Leed Platinum a pochi chilometri da Milano.

Nonostante un prevedibile ritardo di qualche mese della data di insediamento a causa del lockdown, l’azienda è riuscita a completare tutti i preparativi e a ripartire nei nuovi uffici appena è stato possibile, con tutte le necessarie precauzioni per la sicurezza di collaboratori e visitatori.

Il Green Building Campus GB03, che ospita il quartier generale italiano di Murrelektronik, è stato edificato in una nuova area di Energy Park e progettato per offrire le maggiori performance in termini di efficienza degli spazi lavorativi e sostenibilità ambientale.

La sede comprende 1.200 metri quadri di uffici, sale conferenze e riunioni, nonché spazi espositivi in grado di offrire al visitatore una customer experience di notevole impatto.

Un investimento ad alto contenuto tecnologico, che in tempi di incertezza quali quelli attuali testimonia la volontà dell’azienda di porsi come punto di riferimento solido e affidabile nel mercato italiano dell’automazione industriale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.