Il software di simulazione intelligente Fanuc CNC Guide è in prova gratuita fino al 31 marzo 2021

Fanuc estende al 31 marzo 2021 il periodo di prova gratuito di CNC Guide, il suo software di simulazione per PC dei suoi controlli CNC. La promozione è riservata a tutti i nuovi utenti – aziende o istituti scolastici – che ne faranno richiesta attraverso il portale MyFanuc. Al termine del periodo di prova, il software può essere regolarizzato tramite acquisto della licenza e approfittando del 25% di sconto sul prezzo della licenza regolare.

Non sono previste limitazioni alle funzioni in free trial rispetto alla versione ufficiale del software, che consente di simulare la programmazione dei sistemi CNC Fanuc 30i-B, 0i-F, 0i-F Plus ed altri.

“Il periodo difficile che il mondo produttivo sta attraversando ci impone di supportare con ancora più forza le imprese perché abbiano a disposizione gli strumenti per lavorare in modo più efficiente e per aumentare la produttività. Fanuc da sempre mette le esigenze dei clienti al centro del proprio operato. In questo momento è di vitale importanza favorire la ripresa dinamica della filiera industriale intera”, sottolinea Marco Ghirardello, Managing Director di Fanuc Italia.

Il software CNC Guide simula l’ambiente CNC per la programmazione e l’apprendimento e include la programmazione conversazionale Fanuc Manual Guide i.

Con CNC Guide i costruttori di macchine e gli Oem possono realizzare i programmi di lavoro, testare in grafica e in automatico direttamente su PC emulando con precisione il CNC Fanuc equipaggiato su una macchina utensile. CNC Guide gira su PC standard, senza necessità di hardware aggiuntivo, ed è disponibile con licenze singole o multipostazione, abilitando così la formazione di gruppo.


Grazie CNC Guide, familiarizzare e programmare i controlli numerici più affidabili al mondo diventa ancora più semplice e accessibile anche agli utenti meno esperti.

Le aziende del manifatturiero potranno così realizzare in poco tempo nuovi progetti e riconvertire le produzioni preesistenti assicurando la continuità operativa.

Anche gli Istituti Tecnici Superiori avranno modo di offrire ai propri studenti strumenti allo stato dell’arte per l’apprendimento didattico anche a distanza, agevolandoli nel loro percorso di formazione.

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.