IBM, Stefano Rebattoni è il nuovo Amministratore Delegato

Cambio ai vertici di IBM Italia: l’azienda ha scelto Stefano Rebattoni per il ruolo di Amministratore Delegato. Rebattoni succede a Enrico Cereda che, dopo aver guidato la società negli ultimi 5 anni, assume ora il ruolo di Technology Leader IBM Europa, Medio Oriente e Africa, conservando la carica di Presidente per IBM Italia.

“È un privilegio assumere la guida di IBM Italia, succedendo a Enrico Cereda e continuando il lavoro di successo da lui svolto per le imprese italiane e lo sviluppo del Paese”, commenta Stefano Rebattoni.

Rebattoni spiega anche le sue priorità: aiutare i clienti a capitalizzare la loro trasformazione digitale, posizionandoli al meglio per la crescita attraverso l’utilizzo della piattaforma cloud ibrida IBM, aperta assieme alle potenzialità dell’intelligenza artificiale. “Siamo a un punto cruciale nel plasmare il futuro del nostro sistema economico, sociale e sanitario. L’attuale crisi globale sta accelerando la disruption e la necessità di una reinvenzione digitale”, aggiunge.

Sostenere i nostri clienti nel loro percorso di sviluppo e successo, è fondamentale per IBM. La pandemia ha evidenziato l’urgenza che il Paese ha di espandere le sue capacità digitali. Stefano renderà il team di IBM Italia ancora più determinato a guidare l’innovazione che il nostro Paese necessita” commenta Enrico Cereda.

In precedenza, Rebattoni è stato responsabile delle attività commerciali per tutte le industrie del mercato italiano e per i clienti Enterprise. È stato anche Direttore Generale della divisione Global Technology Services (GTS) di IBM Italia dal gennaio 2016. Nel 2015 è stato nominato nel ruolo di Client Unit Director di GTS, con responsabilità per i clienti italiani appartenenti al segmento Enterprise.

“Stefano Rebattoni è un leader dalle notevoli capacità. Nel suo nuovo incarico porta con sé una profonda conoscenza dei settori bancario e pubblico, nonché di tutto il mercato italiano. La sua passione per l’innovazione contribuirà al progresso digitale nel Paese. Durante i suoi 19 anni in IBM, Stefano ha saputo portare grande valore ai nostri clienti” commenta Marta Martinez Alonso, General Manager di IBM EMEA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.