Da Siemens la nuova centralina Sitrans LT500 per sonde radar

Siemens presenta la nuova centralina Sitrans LT500 per livello, portata e controllo pompe, adatta a lavorare con misuratori di livello radar, ultrasonori e con altra strumentazione in tecnica a due fili avente uscita 4-20mA. Dalla semplice misura di livello al controllo pompe più avanzato, questi strumenti forniscono la precisione e l’affidabilità richiesta da diverse applicazioni. La centralina Sitrans LT500 è in grado di gestire sino a due punti di misura, ha 6 relè di allarme o controllo, due ingressi digitali, tre uscite analogiche oltre a diversi bus di campo per la comunicazione.

Nel rispetto delle conformità ambientali, i controllori Sitrans LT500 mantengono le operazioni in linea con le locali legislazioni, aiutando le aziende a proteggere l’ambiente e garantendo loro accurate registrazioni del processo. Le misure di portata su canale aperto ad alta precisione soddisfano gli standard Iso e la registrazione integrata dei dati garantisce che il backup dei segnali sia affidabile e conforme alla normativa.

Gli utenti possono facilmente sostituire le apparecchiature più vecchie sostituendole con i nuovi Sitrans LT500 che, grazie al software rinnovato, possono offrire notevoli risparmi all’azienda. Programmando le pompe prima che inizino i periodi di alta richiesta, gli utenti possono evitare le ore di picco di energia e l’aumento dei prezzi che li accompagnano.

Altre caratteristiche programmabili aiutano a ridurre una costosa manutenzione, inclusa la riduzione di sporcizia sulle pareti delle vasche, il tempo di funzionamento delle pompe e l’alternanza delle stesse.

L’installazione di una centralina Sitrans LT500 protegge le risorse più preziose di un’azienda. Questi strumenti affidabili evitano al personale di dover andare sui tetti dei serbatoi o in spazi confinati e ristretti.

Gli utenti possono configurare il dispositivo in maniera sicura grazie ai tasti a bordo del controllore oppure utilizzarlo come controllo di backup su un PLC. Allarmi di alto livello e la gestione di backup del livello aiutano ad evitare la tracimazione del materiale, garantendo la sicurezza del personale, delle attrezzature e dell’ambiente circostante.

Ottimizzazione dei processi significa miglior business; significa analizzare e identificare le aree di miglioramento dalla comodità di una sala di controllo oppure connettendo questi controllori digital-ready al cloud, all’IIoT o alle reti utilizzando protocolli standard.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.