Si è appena conclusa la prima edizione della 3D Machine Vision Conference di Advanced Technologies, l’evento digitale che ha riunito i principali produttori di tecnologie 3D per la machine vision, mettendoli a confronto anche negli ambiti applicativi.

La prima sessione, dedicata alle tecnologie Snapshot che si è tenuta il 13 aprile, ha visto coinvolti Basler, Nerian e Photoneo. Durante le presentazioni dei singoli speaker e la roundtable finale è emerso come le loro tecnologie possono indirizzare lo sviluppo di applicazioni di guida robot, ispezioni dimensionali 3D, controllo qualità e ricostruzioni di visione 3D per veicoli a guida autonoma.

La seconda sessione dedicata alla triangolazione laser svoltasi il 15 aprile, ha visto protagonisti SmartRay, Photonfocus e Matrox. Grazie ai loro interventi i partecipanti hanno potuto osservare le diverse tecniche di triangolazione per ispezioni di superfici, profili e controllo dimensionale di parti su sistemi di movimentazione lineare.

Con un audience di quasi 100 persone Claudio Guido, Business Development Manager ha condotto gli speech e il dibattito finale con i protagonisti.

Chi si fosse perso questa esperienza ma fosse curioso di scoprire o approfondire i nuovi trend del mercato della visione artificiale 3D e le migliori tecnologie presenti può ancora visitare la pagina dedicata.

Registrandosi all’area riservata, nella sezione “webinar”, potrà accedere alle presentazioni e alle registrazioni dell’evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.