Con i nuovi moduli radio WLan industriali WLan 1010 e WLan 2010 di Phoenix Contact, macchinari compatti, robot mobili o sistemi di trasporto automatizzati possono essere facilmente dotati di un’interfaccia WLan.

Rispetto ai moduli WLan “All in One”, WLan 1100 e WLan 2100, i nuovi moduli WLan della serie di dispositivi, consentono il collegamento di antenne esterne.

In questo modo, sia il tipo di antenna sia la sua posizione possono essere adattati ai requisiti specifici.

Tutti i moduli WLan delle serie WLan 1000 e 2000 si contraddistinguono per la comunicazione WLan affidabile ed il roaming veloce.

Tramite una nuova architettura Rest Api, i moduli possono essere configurati e comandati dal controllore o da un PC.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.