Nuove feature per l’inverter compatto Ga500 per uso industriale

La nuova versione dell’inverter Ga500 fanless o con ventole di Yaskawa è adatta per l’uso con dissipatori di calore speciali, unità di raffreddamento ad acqua o qualsiasi altro elemento di raffreddamento.

A seconda delle dimensioni dell’inverter, queste possono essere parti meccaniche della macchina o dissipatori di calore per applicazioni speciali. Ad esempio, nelle macchine tessili, dove lanugine e polvere possono ostacolare il raffreddamento degli inverter standard, la combinazione di un azionamento Ga500 fanless con il giusto dissipatore di calore risolve questo problema riducendo notevolmente i tempi di fermo macchina e le conseguenti perdite di produzione.

In caso di inverter con annesso dissipatore di calore, il montaggio può avvenire anche all’esterno del quadro elettrico. Di conseguenza, viene eliminato dal quadro elettrico l’80% della dissipazione di potenza. Diviene così possibile utilizzare anche quadri elettrici più piccoli, ridurre i sistemi di raffreddamento o inserire più dispositivi nello stesso quadro. Inoltre, la minore circolazione d’aria all’interno del quadro elettrico riduce notevolmente l’inquinamento da polvere e allunga gli intervalli di assistenza.

Il design robusto dell’inverter con PCB rivestiti consente il funzionamento continuo a una temperatura ambiente fino a 50°C senza declassamento di potenza.

Allo stesso tempo, le funzioni integrate per il monitoraggio dello stato della macchina e del tempo di vita residuo prevengono il rischio di fermi improvvisi. La funzione STO integrata è conforme ai requisiti di sicurezza di Sil3 o PLe. Un’interfaccia a 24 V può essere utilizzata per aggiungere ulteriori sensori, ad esempio di pressione o di temperatura.

Gli inverter Ga500 supportano diversi protocolli di comunicazione industriale per facilitare il più possibile la connessione alla rete di automazione di fabbrica. Con una scheda di interfaccia bus di campo in un solo inverter, è possibile collegare in rete fino a cinque inverter Ga500: ciò abbassa significativamente i costi e riduce al minimo il lavoro di cablaggio richiesto. Una tastiera intuitiva, una navigazione semplice e un assistente interattivo riducono a pochi minuti il tempo di configurazione. DriveWorksEZ per PC e DriveWizard Mobile per smartphone forniscono anche un potente strumento di programmazione con un’interfaccia utente grafica basata su icone, moduli funzione predefiniti e numerose funzioni logiche.

Anche il collegamento elettrico è estremamente pratico. I cavi di alimentazione e motore possono essere collegati senza dover rimuovere le coperture. I morsetti di controllo a molla creano collegamenti semplici e duraturi senza necessità di verificare periodicamente il serraggio delle viti. Un filtro EMC è integrato e garantisce la conformità agli standard globali diminuendo anche il numero di componenti nel quadro elettrico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.