Dal Competence Center Bi-Rex nuovi corsi su robot mobili, revamping e Digital Twin

Dopo la pausa estiva, riprendono i corsi di formazione del Competence Center Bi-Rex e quest’anno l’offerta si arricchisce di due nuovi corsi, uno incentrato su i robot mobili autonomi (AMR) e l’altro sul Revamping Digitale e Digital Twin.

La formazione è una delle attività cardine del Competence Center bolognese ed è inserita all’interno di un portfolio di servizi molto ampio, che include attività di orientamento, consulenza, open innovation, progetti di innovazione, finanza agevolata e location.

A questi si aggiunge la Linea Pilota, un esempio di fabbrica del futuro altamente interconnessa messa a disposizione delle aziende per testare le nuove tecnologie e innovazioni, anche a supporto delle attività di formazione. La Linea Pilota presente presso Bi-Rex si sviluppa intorno a quattro aree tematiche: Big Data e Internet of Things, Additive Manufacturing, Robotica, Finitura e Metrologia.

Le attività di formazione del Competence Center, articolate in webinar e corsi formativi, si rivolgono alle aziende, alle PMI e ai professionisti ope­ra­nti in diver­si set­to­ri industria­li e mani­fat­tu­rie­ri, interessati ad acquisire o incrementare le proprie competenze 4.0.

I due nuovi corsi formativi offerti da Bi-Rex

I due nuovi corsi con partenza a settembre si aggiungono a un’offerta formativa molto ampia, articolata in sette aree:

  • Big Data
  • ICT e sistemi avanzati per gestione macchine e processi di produzione
  • Security & Blockchain
  • Additive & Advanced Manufacturing
  • Robotica collaborativa, Warehousing e AGV
  • Manageriali
  • sostenibilità e responsabilità sociale

Il corso “Autonomous Mobile Robots (AMR): il vantaggio competitivo nella logistica di fabbrica e nella produzione” punta a mostrare come la robotica mobile possa essere l’elemento chiave per le imprese in ottica di innovazione e di vantaggi competitivi.

Il corso è rivolto a chi desideri apprendere come la robotica mobile possa portare un vantaggio competitivo nella logistica di fabbrica e nella produzione. Si avvarrà delle competenze dei due docenti – Salvatore Tramonte (Responsabile R&D di
Alascom e coordinatore delle attività di robotica e Intelligenza Artificiale) e Francesco Meoni, responsabile della Linea Piota di Bi-Rex – e di concreti esempi di applicazione.

Il corso si terrà in presenza presso la sede di Bi-Rex in via Paolo Nanni Costa 20 a Bologna e si articolerà in tre giornate tematiche, per un totale di 22,5 ore.

La prima, che si terrà il 21 settembre, sarà una giornata introduttiva dove si discuteranno le caratteristiche degli AMR, i diversi modelli, i miglioramenti e i vantaggi produttivi che derivano dal loro utilizzo.

Nella giornata del 22 settembre si affronteranno i temi di integrazione degli AMR con i processi aziendali e si approfondirà la discussione sui vantaggi competitivi della tecnologia.

Infine, nella terza e ultima giornata (29 settembre) si presenteranno diversi casi concreti di applicazione, anche utilizzando la Linea Pilota presente presso il Competence Center.

Il nuovo corso di Bi-Rex su Revamping Digitale e Digital Twin

L’altra novità dell’offerta formativa del Competence Center, il corso “Revamping Digitale e Digital Twin” si rivolge a imprenditori, Ceo, Industrial Manager, Innovation Manager, Plant Manager, R&D, HSE, Project Manager.

Il corso – che sarà tenuto da Claudio Zanelli (Industrial e Innovation Manager di Faentia Academy) e da Emanuele Borasio (CTO di Faentia Digital e CEO di weAR) – ha come obiettivo mostrare come grazie a tali tecnologie le imprese possano implementare un upgrade funzionale e scalabile dei loro macchinari.

Si terrà anch’esso in presenza presso la sede di Bi-Rex e sarà articolato in tre giornate tematiche da 8 ore l’una (con orario 9:00-13:00 / 14:00 – 18:00 ).

Nel corso della prima giornata (23 settembre), si parlerà di come realizzare una corretta analisi del modello aziendale e l’analisi del grado di maturità digitale dell’organizzazione e delle tecnologie digitali presenti (assessment digitale), anche attraverso esempi concreti.

La seconda giornata, in programma per il 30 settembre, sarà in cambio dedicata ai Digital Twin (DT) e alle realtà estese (o XR) e a come possono rispondere alle necessità aziendali.

Infine, nella terza e ultima giornata (7 ottobre) si illustrerà in che modo il DT e le XR stanno trasformando i mercati industriali, insieme agli altri componenti di Industria 4.0.

Per entrambi i corsi le iscrizioni devono essere effettuate entro il 5° giorno lavorativo antecedente l’inizio del corso. Sono disponibili sconti per PMI e consorziati Bi-Rex per iscrizioni entro il 13 settembre, grazie alla formula Early Bird.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.