Soft-Start per stampanti ad iniezione ed estrusori

Portare in temperatura nella maniera corretta tutte le parti di un sistema di produzione è fondamentale per evitare problemi di avvio a freddo e usura precoce dei componenti.

Il pacchetto software mapp Temperature di B&R fornisce un nuovo modo pre-programmato per portare in temperatura i sistemi di produzione.

Con un semplice click, la funzione Soft-Start riscalda gradualmente i componenti della macchina per ridurre al minimo l’affaticamento degli elementi riscaldanti, senza la noiosa programmazione manuale che era necessaria in passato.

Il riscaldamento omogeneo riduce le sollecitazioni meccaniche e consente l’evaporazione controllata dei residui liquidi nella macchina.

Con la funzione Soft-Start di mapp Temperature, attrezzature come sistemi di filtrazione, estrusori e macchine per lo stampaggio a iniezione possono essere portate alla temperatura di esercizio in modo rapido e semplice. Questo viene fatto sia attraverso un riscaldamento mirato con una potenza limitata o utilizzando un gradiente di temperatura definito per riscaldare tutte le zone in modo sincrono.

Poiché la funzione Soft-Start evita il funzionamento degli elementi di riscaldamento alla massima potenza, è particolarmente delicata per l’hardware della macchina.

Tutte le impostazioni necessarie, come la temperatura target, sono facili da configurare in mapp Temperature. Le singole zone di riscaldamento possono essere regolate individualmente, o anche escluse dal processo di Soft-Start se necessario.

Questo rende il controllo della temperatura molto più flessibile e offre più opzioni per diverse zone di riscaldamento. Il processo di riscaldamento viene avviato con la semplice pressione di un tasto, senza nessuna delle noiose programmazioni che erano necessarie in passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.