Partenze motore, tutte le novità dell’offerta TeSys Giga di Schneider Electric

Schneider Electric, specializzata nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, ha presentato la nuova generazione di partenze motore TeSys Giga.

Questa nuova serie porta con sé molte innovazioni che offrono un’esperienza più flessibile, semplice e sostenibile a quadristi, Oem, progettisti, system integrator, facility manager.

Protetta da ben 56 brevetti, la serie di partenze motore TeSys Giga è pensata per rispondere alle esigenze di costruttori di macchine per l’industria di processo, per il settore della gestione e del trattamento acque, per il mondo estrattivo e della lavorazione di minerali e metalli, ma anche per altri ambiti di produzione manifatturiera e di processo.


La gamma riduce la complessità e il tempo necessario alla progettazione; al contempo, migliora l’affidabilità della macchina e abbassa i costi di manutenzione, riducendo il tempo di fermo macchina grazie a un insieme unico di caratteristiche e vantaggi.

  • Design modulare: una combinazione unica di componenti permette una facile sostituzione delle parti di ricambio, migliorando l’affidabilità e la robustezza fino al 90% con un tempo di integrazione e messa in servizio fino al 50% più veloce
  • Dimensioni compatte: design compatto con una riduzione delle dimensioni del 40% per consentire uno spazio di installazione ottimale all’interno del quadro
  • Autodiagnosi: si può realizzare una manutenzione preventiva, grazie a funzioni di diagnostica dell’usura dei contatti e al rilevamento della sovra/sotto tensione della bobina. Uno specifico metodo di calcolo fornisce una verifica dello stato più precisa, riducendo significativamente il tempo di fermo macchina grazie alle informazioni fornite dagli indicatori di usura dei poli, di sovra/sotto tensione della bobina, di guasto interno e dello stato di apertura e chiusura del contattore. Queste caratteristiche aumentano significativamente la durata del contattore, per un funzionamento efficiente del sito produttivo ove è installato
  • Protezione completa: Tramite la protezione da sovraccarico, la protezione dai guasti a terra e la protezione dallo squilibrio di fase, il nuovo TeSys Giga garantisce un’esperienza d’uso sicura ai clienti.
  • QR Code: mette a disposizione facilmente documenti tecnici, video guide tecniche e protezioni contro la contraffazione.
  • Altamente affidabile e pronto per ambienti gravosi: i contatti ausiliari migliorati (17V, 1mA, 10-8) consentono una migliore affidabilità in ambienti difficili e sono conformi alle applicazioni di ingresso PLC ad alta densità.

“Siamo orgogliosi di continuare a fornire innovazioni digitali all’avanguardia che rispondono alle esigenze più pressanti dei nostri clienti”, ha dichiarato Nadege Petit, EVP Power Products di Schneider Electric.

“Nel mondo di oggi, che cambia rapidamente, è importante dotare l’industria di un controllo completo sulla sicurezza e l’affidabilità delle operazioni mission-critical, con la capacità di rilevare e risolvere i guasti. Inoltre, vogliamo consentire un processo di produzione semplificato e ottimizzato con soluzioni che siano sicure, affidabili e interoperabili. Siamo lieti che i costruttori di macchine e i quadristi possano ora massimizzare l’efficienza con un’integrazione più rapida delle macchine e system integrators possano godere di un servizio più orientato alle soluzioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Repetto

Appassionata di tecnologia ma con un amore incondizionato verso la natura, si dedica alla fotografia e al video editing. Curiosa e esploratrice verso tutto ciò che la circonda. Laureata in Scienze e Tecnologie Multimediali, indirizzo comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.