Francesco Buzzella è il nuovo presidente di Confindustria Lombardia

Cambio ai vertici di Confindustria Lombardia, la rappresentanza regionale di Confindustria che riunisce le 11 Associazioni territoriali lombarde. Il Consiglio di Presidenza ha infatti scelto, all’unanimità,  Francesco Buzzella per ricoprire il ruolo di Presidente per il quadriennio 2021-25.

Buzzella, che raccoglierà le redini dell’associazione da Marco Bonometti, era stato individuato come unico candidato dalla Commissione di designazione, composta dagli ultimi tre precedenti Presidenti di Confindustria Lombardia.

Nato nel 1968 a Crema, Francesco Buzzella – laureato in Economia presso l’Università Bocconi – vanta un’esperienza consolidata e forte nel settore industriale, quale amministratore di Coim e Presidente di Green Oleo, aziende chimiche con un fatturato superiore ad un miliardo di euro e con 1250 dipendenti, operanti nella chimica dei poliuretani e nella chimica verde da fonti rinnovabili.


Dal 2017 fino a giugno 2021 Buzzella ha ricoperto la carica di Presidente dell’Associazione Industriali della Provincia di Cremona, dal 2014 è membro della giunta di Federchimica e dal luglio 2017 è membro del Consiglio di Presidenza di Federchimica.

“Ringrazio i colleghi del Consiglio di Presidenza per la fiducia riposta nella mia persona. Rappresentare tutta l’industria lombarda, in una fase storica così decisiva per il futuro economico e sociale della nostra regione e dell’Italia, è un grandissimo onore e una forte responsabilità”, commenta il nuovo presidente di Confindustria Lombardia.

“Per affrontare le sfide e i cambiamenti che ci attendono le peculiarità che contraddistinguono la nostra industria quali laboriosità, qualità, capitale umano, collaborazione pubblico-privato, fiducia nei giovani, devono continuare ad essere il nostro punto di forza. Queste sono caratteristiche che hanno fatto grande l’industria lombarda e che continueranno a guidarci negli anni a venire, anni che vorrei fossero all’insegna del più puro orgoglio lombardo”, conclude il neo eletto presidente.

A termine del Consiglio di Presidenza elettivo si è svolto, presso l’ADI Museum a Milano, l’evento di presentazione pubblica del nuovo Presidente di Confindustria Lombardia, al quale sono intervenuti il Presidente uscente Marco Bonometti, destinatario di un caloroso ringraziamento da parte dei colleghi imprenditori per l’ottimo lavoro svolto in questi quattro anni di presidenza, il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi.

L’incontro è stato anche l’occasione per presentare al pubblico Dario Voltattorni, nuovo Segretario Generale di Confindustria Lombardia, che ha assunto la carica lo scorso 1 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Michelle Crisantemi

Giornalista bilingue laureata presso la Kingston University di Londra. Da sempre appassionata di politica internazionale, ho vissuto, lavorato e studiato in Spagna, Regno Unito e Belgio, dove ho avuto diverse esperienze nella gestione di redazioni multimediali e nella correzione di contenuti per il Web. Nel 2018 ho lavorato come addetta stampa presso il Parlamento europeo, occupandomi di diritti umani e affari esteri. Rientrata in Italia nel 2019, ora scrivo prevalentemente di tecnologia e innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.