Digital360 lancia SpacEconomy360, il nuovo portale online dedicato alla space economy

Nasce SpacEconomy360, il nuovo portale di Digital360 dedicato all’informazione e all’aggiornamento nell’ambito della space economy.

Quello della space economy è un mercato in forte espansione, stimato in circa 371 miliardi di dollari a livello globale, grazie ad importanti investimenti governativi e privati, in cui l’Italia riveste un ruolo di primo piano: il nostro paese è sesto al mondo per investimenti in questo settore in relazione al PIL, terzo in Europa per contributi all’European Space Agency nel 2021 (589,9 milioni di euro) dopo Francia e Germania.

Diretto da Mila Fiordalisi, direttrice anche del Corriere delle Comunicazioni, SpacEconomy360 punta a offrire un’informazione completa sulle questioni economiche, politiche e tecnologiche del comparto Spazio per favorire la conoscenza sui temi strategici dell’ecosistema nazionale, attraverso news quotidiane e articoli di approfondimento a firma di esperti e stakeholder. E le pubblicazioni sul portale online saranno accompagnate anche da una newsletter quindicinale dedicata.

La Space Economy avrà un ruolo importante anche all’interno della trasformazione digitale in atto e favorendo la messa a punto di nuovi prodotti, servizi e applicazioni. Si genereranno inoltre nuove opportunità di lavoro e di business.

“Con SpacEconomy360 si amplia ulteriormente l’offerta editoriale del Network Digital360, che raggiunge quota 26 portali online, con una media mensile di 2,5 milioni visitatori unici mensili – afferma Raffaello Balocco, Ceo di Digital360 –. Il nuovo portale online si focalizzerà su un settore strategico per il Paese, quello della Space Economy, andando ad approfondire, in particolare, gli impatti e i benefici che le tecnologie spaziali possono avere sul business all’interno dei molteplici settori economici”.

“La nuova avventura editoriale nasce dall’idea di allargare il raggio d’azione, ampliare gli approfondimenti e offrire ai lettori una ‘piattaforma’ d’informazione dedicata. La nostra ambizione è diventare un punto di riferimento a livello nazionale anche e soprattutto tenendo conto della convergenza sempre più stretta fra Space e Digital Economy”, sottolinea Mila Fiordalisi, direttore di CorCom e di SpacEconomy360.

L’iniziativa si integra con l’offerta di Digital360 della nuova practice dell’Advisory che offre una gamma di servizi rivolti in particolare ad imprese innovative del settore aerospaziale e attori che si stanno affacciando a questo ambito da altri settori, sia nel segmento a monte della filiera produttiva, ossia tutte le attività che operano nella manifattura e costruzione a livello scientifico ed ingegneristico di sistemi spaziali come satelliti, lanciatori, velivoli, componenti, materiali specifici, stazioni di comando a terra (upstream), sia a valle della stessa, con il segmento che lavora su tutte le operazioni spaziali orientate a un utilizzo terrestre come le attività che gestiscono prodotti e servizi commerciali basati su tecnologie e dati satellitari (downstream). La practice offre servizi di consulenza su: normativa e regolamentazione, sicurezza informatica per aziende che gestiscono sistemi satellitari e comunicazioni in orbita, supporto nell’acquisizione di immagini e dati da aziende o enti che gestiscono satelliti in orbita, in particolare immagini e dati da satelliti dedicati all’Osservazione della Terra, e per aziende di altri settori interessate ad abilitarsi e innovarsi tramite servizi e tecnologie spaziali.

“L’evoluzione del mercato della space economy, con la combinazione delle nuove tecnologie digitali, la nascita di nuove imprese e l’ingresso di attori tradizionalmente non legati all’industria dello spazio, sta portando una profonda innovazione di processi, prodotti, servizi e modelli di business nel settore, che richiede nuove capacità di programmazione, di analisi e di organizzazione – spiega Gabriele Faggioli, Ceo di Digital360 -. La practice di advisory intende affiancare da un lato gli attori della filiera spaziale italiana nello sviluppo della loro attività anche verso le industrie di altri settori e, dall’altro, consentire di trovare nei prodotti e servizi della space economy i driver per nuove innovazioni, con un approccio multidisciplinare di natura legale, tecnologica, di cybersecurity e con una competenza che integra formazione continua e collaborazione con enti e istituti di ricerca”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e si è affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è una testata del Network Digital360 diretta da Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.