Elmec 3D, un centro di competenze sull’additive manufacturing a fianco delle Imprese

In un polo tecnologico situato tra Milano e Varese, tra i più avanzati in Italia per infrastrutture e competenze, nasce nel 2018 Elmec 3D, Business Unit del Gruppo Elmec Informatica dedicata alle tecnologie di manifattura additiva. Una struttura giovane e innovativa, un vero e proprio incubatore di idee e progetti che, attraverso la tecnologia della stampa 3D, accompagna le Imprese manifatturiere in un percorso di semplificazione di processi produttivi al fine di ottenere una riduzione di costi e sprechi.

Un percorso che inizia con lo studio, condotto insieme al cliente, dell’ambito in cui un’applicazione di manifattura additiva può fare la differenza e portare vantaggi rispetto alla manifattura tradizionale. L’ottica è quella di accompagnarlo in un percorso verso l’Industria 4.0, per poi affiancarlo nella sperimentazione e introduzione della stampa 3d nel proprio processo produttivo per arrivare infine a trasferire le indispensabili competenze che rendono l’Azienda autonoma.

Elmec 3D, che nel 2021 ha registrato un aumento di fatturato rispetto al 2020 del +262%, si pone sul mercato come ‘Abilitatore tecnologico’ al servizio delle Imprese mettendo a loro disposizione un Team di specialisti in grado di intervenire su più fronti.

È innanzi tutto fornitore di macchinari e materiali per la stampa 3D industriale e di software, a cui si aggiungono un’attività di consulenza specifica per la progettazione o reingegnerizzazione di prodotti e un’attività di Service Provider per realizzare piccole e medie produzioni personalizzabili su commissione del cliente. Elmec 3D, inoltre, ritiene che un’attività di formazione su tecniche, materiali e applicazioni sia di primaria importanza per arrivare a un utilizzo efficace di queste tecnologie: per questo prevede e organizza cicli formativi tarati sulle singole esigenze del Cliente.

“Siamo i primi utilizzatori delle tecnologie che vendiamo e questo ci permette di offrire competenze formate sul campo e un servizio a 360°. Inoltre, gli ingegneri di Elmec 3D realizzano corsi ad hoc, studiati a partire dalle esigenze dell’Azienda e utilizzando i software più innovativi sul mercato”, racconta Martina Ballerio, la giovane fondatrice Responsabile di Elmec 3D.

Il 3D Lab all’interno dell’azienda è una fucina di Esperti di Additive manufacturing che testano i materiali, le tecniche e i migliori macchinari sul mercato, seguono tutti gli step di lavorazione fino al post processing e sono sempre pronti a nuove sperimentazioni.

La gamma di stampanti 3D industriali proposte da Elmec 3D spazia da quelle per polimeri con tecnologia DLP o MJF alle recenti stampanti a metallo per prototipia e piccole e medie produzioni, oltre ai macchinari per il post processing.

“La manifattura additiva cambia il modo di pensare e realizzare prodotti finali o prototipi” continua Ballerio. “Tuttavia queste nuove tecnologie a volte vengono implementate senza una strategia ben chiara e il coinvolgimento di tutta la catena produttiva e manageriale. Per questo la nostra sfida è continuare a lavorare accanto alle Aziende e innovare insieme a loro, facendo sì che gli investimenti fatti rappresentino davvero una rivoluzione positiva a favore di una maggiore competitività e meno sprechi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e si è affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è una testata del Network Digital360 diretta da Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.