Tra movimentatori “volanti” e carrelli indipendenti: l’automazione di Beckhoff a SPS Italia

L’automazione industriale, con focus sul trasporto intelligente e indipendente dei prodotti, è stata protagonista allo stand Beckhoff nel corso di SPS Italia. Beckhoff, azienda di Verl in Germania con una presenza mondiale specializzata in sistemi con controllo da PC, ha puntato sul sistema XPlanar e sul sistema di trasporto a carrelli indipendenti XTS. Ne abbiamo parlato con Sergio Beretta, product specialist di Beckhoff.

Movimentatori fluttuanti: XPlanar

La prima impressione quando si vedono i movimentatori fluttuanti di Beckhoff è quella di trovarsi di fronte efficienti, ordinati tappeti volanti che procedono con precisione nello spazio loro assegnato: la demo realizzata allo stand dell’azienda nel corso di SPS Italia a Parma ha messo in mostra l’evoluto sistema XPlanar, che sfrutta la levitazione magnetica per la movimentazione negli impianti produttivi.

Come spiegato da Beretta, la demo ha mostrato l’integrazione tra i sistemi di carrelli intelligenti e indipendenti, in una rappresentazione che “è l’espressione di ciò che Beckhoff è capace di fare”.

Il track management per i carrelli indipendenti

Ma non solo, è stata installata una linea del sistema XTS, composto da carrelli indipendenti, arricchito dalle avanzate funzioni di track management, soluzione che consente di cambiare gli utensili senza bloccare l’operatività: “Mediante una soluzione meccanica possiamo ottenere un altissimo grado di flessibilità sempre mantenendo l’indipendenza dei carrelli”, ha precisato il product specialist.

Il futuro di Beckhoff: innovare e automatizzare

La fiera, tornata in presenza dopo due anni di stop per le restrizioni causate dalla pandemia, è stata anche l’occasione per fare il punto su come l’azienda ha affrontato tale periodo e quali sono le prospettive per i prossimi anni: “Siamo contentissimi di essere tornati in presenza e di poter mostrare tutte le nostre novità. Con questo nuovo anno vogliamo portare un alto livello di innovazione” in particolare sul trasporto di materiali, ha spiegato Beretta.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nicoletta Pisanu

Giornalista, collabora da anni con testate nazionali e locali. Laureata in Linguaggi dei Media e in Scienze sociali applicate all'Università Cattolica di Milano, è specializzata in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.