La fiducia del consumatori scende sotto quota 100, sale invece quella delle imprese

A giugno 2022 l’Istat stima una diminuzione dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 102,7 a 98,3), raggiungendo il minimo da novembre 2020, mentre l’indice composito del clima di fiducia delle imprese sale da 111,0 a 113,6.

Tutte le componenti dell’indice di fiducia dei consumatori sono in calo.

In particolare, il clima economico e quello corrente registrano le diminuzioni più marcate scendendo, rispettivamente, da 103,6 a 93,9 e da 104,6 a 97,9; il clima personale flette da 102,4 a 99,8 e il clima futuro passa da 99,8 a 98,8.

La fiducia delle imprese

Con riferimento alle imprese, la fiducia è in miglioramento in tutti i comparti oggetto di rilevazione.

Nell’industria l’aumento dell’indice è più contenuto. Nella manifattura l’indice sale da 109,4 a 110,0. Migliorano sia i giudizi sugli ordini sia le attese sulla produzione; le scorte sono giudicate in accumulo rispetto al mese scorso. Nel comparto delle costruzioni l’indice passa da 158,7 a 159,7. il miglioramento dei giudizi sugli ordini si abbina ad un deterioramento delle attese sull’occupazione.

Nei servizi di mercato l’indice aumenta invece da 103,8 a 109,1. Tutte le variabili che compongono l’indicatore registrano un’evoluzione positiva connotata da un marcato incremento dei saldi.

Infine, nel commercio al dettaglio la fiducia cresce da 105,8 a 107,2. La dinamica positiva dei giudizi sulle vendite si associa a una flessione delle scorte di magazzino e a un peggioramento delle aspettative sul volume delle vendite future.

PROSPETTO 2. CLIMA DI FIDUCIA DELLE IMPRESE (Iesi) E COMPONENTI
Febbraio – Giugno 2022, indici destagionalizzati (base 2010=100)

2022
feb mar apr mag giu
  INDICI
CLIMA DI FIDUCIA DELLE IMPRESE (Iesi) 111,0 109,0 108,5 111,0 113,6
Clima di fiducia delle imprese manifatturiere 112,8 110,2 109,9 109,4 110,0
Clima di fiducia delle imprese di costruzione (b) 159,7 160,1 160,6 158,7 159,7
Clima di fiducia delle imprese dei servizi di mercato 100,6 99,3 97,4 103,8 109,1
Clima di fiducia delle imprese del commercio al dettaglio 104,7 100,3 103,8 105,8 107,2

(b) Serie non affetta da stagionalità

 

PROSPETTO 3. CLIMA DI FIDUCIA DELLE IMPRESE MANUFATTURIERE TOTALE E PER RAGGRUPPAMENTI PRINCIPALI DI INDUSTRIE 

Febbraio – giugno 2022, indici destagionalizzati (base 2010=100) e saldi destagionalizzati

       2022
feb mar apr mag giu
INDUSTRIA MANIFATTURIERA
                                                                                                     INDICI
Clima di fiducia 112,8 110,2 109,9 109,4 110,0
                                                                                                      SALDI
Giudizi sugli ordini +7,9 +7,4 +5,9 +5,3 +7,3
Giudizi sulle scorte di prodotti finiti -0,3 -0,3 -0,7 +0,4 +1,7
Attese di produzione +13,6 +6,5 +7,0 +7,2 +8,1
BENI DI CONSUMO
                                                                                                     INDICI
Clima di fiducia 106,4 105,2 104,3 105,3 105,4
                                                                                                      SALDI
Giudizi sugli ordini -4,7 -4,8 -4,1 -2,4 -2,0
Giudizi sulle scorte di prodotti finiti -0,6 +0,1 +1,1 0,0 +1,7
Attese di produzione +14,0 +11,1 +8,8 +8,9 +10,6
BENI INTERMEDI
                                                                                                     INDICI
Clima di fiducia 110,9 107,1 106,7 105,7 106,0
                                                                                                     SALDI
Giudizi sugli ordini +11,5 +11,7 +6,7 +4,6 +5,7
Giudizi sulle scorte di prodotti finiti -1,0 -0,7 -1,1 +0,1 +1,4
Attese di produzione +11,0 +0,1 +3,6 +3,8 +5,0
BENI STRUMENTALI
                                                                                                     INDICI
Clima di fiducia 122,2 117,6 117,7 116,3 116,4
                                                                                                      SALDI
Giudizi sugli ordini +16,7 +13,6 +12,4 +9,3 +11,6
Giudizi sulle scorte di prodotti finiti (a) +0,3 -0,6 -1,8 +0,7 +3,2
Attese di produzione +16,9 +6,7 +7,0 +8,6 +9,2

(a) Serie non affetta da stagionalità

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Innovation Post

Innovation Post è un portale di informazione e approfondimento dedicato alle politiche e alle tecnologie per l'innovazione nel settore manifatturiero. Il portale è nato alla fine di settembre 2016 e si è affermato come riferimento d’elezione per chi vuole informarsi su industria 4.0, automazione, meccatronica, Industrial IT, Cyber security industriale, ricerca e formazione, domotica e building automation. Innovation Post è una testata del Network Digital360 diretta da Franco Canna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.