Due fondi di investimento acquisiscono la maggioranza di Prima Industrie

Femto Technologies S.p.A., società il cui capitale sociale fa capo indirettamente ai fondi Alpha Private Equity e Peninsula, ha acquisito la titolarità del 50,1% dei diritti di voto di Prima Industrie, azienda che sviluppa, produce e commercializza sistemi laser e macchinari per la lavorazione di elementi metallici, anche con tecnologie additive.

L’azienda di Collegno (TO), attualmente quotata in borsa, vanta un fatturato di 407 milioni nel 2021, con un Ebitda di 33,4 milioni e utili di 8 milioni.

Un’operazione da 130 milioni di euro

Le azioni acquisite, valutate al prezzo di 25 euro, corrispondono a un prezzo complessivo di 129.196.525 euro circa. Sulle azioni restanti sarà effettuata un’OPA allo stesso prezzo.

Tra i soggetti venditori, World Leader Limited, dP-Cube S.r.l. e Gianfranco Carbonato reinvestiranno indirettamente nella Società utilizzando una parte dei proventi della Compravendita, venendo a detenere, indirettamente, una partecipazione massima rappresentativa, nel complesso, del 6,4% del capitale sociale della Società (questo nel caso in cui dopo l’OPA l’acquirente venga a detenere il 100% delle quote).

Alpha e Peninsula – spiega una nota congiunta degli acquirenti e dei venditori – “condividono la stessa visione entusiastica del Gruppo Prima Industrie, basata sul suo straordinario know-how tecnologico e ingegneristico, riconosciuto a livello globale e rafforzato, sin dalla fondazione dell’azienda nel 1977, attraverso significativi investimenti in Ricerca & Sviluppo, che si traducono nel continuo lancio di prodotti innovativi”.

Il delisting

Al termine della procedura la nuova proprietà procederà al delisting delle azioni di Prima Industrie dalla borsa.

“Nei prossimi anni Prima Industrie dovrà affrontare nuove sfide, prima fra tutte il consolidamento del settore di riferimento. Alpha e Peninsula ritengono che il delisting dell’azienda possa garantire una maggiore flessibilità nell’affrontare e gestire tali sfide”, si legge nella nota.

“Facendo leva sui rispettivi track-records a livello globale, Alpha e Peninsula sono pronte a sostenere il Gruppo Prima Industrie e il suo Management, per promuovere e accelerare il percorso di crescita, perseguendo ulteriormente l’espansione internazionale e continuando ad alimentare la propria leadership tecnologica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ membro del Consiglio Direttivo di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.