Cyber security, Biffi: “Servono incentivi mirati per sviluppare la sicurezza nelle Pmi italiane”

Alvise Biffi, coordinatore del Steering Committee per la Cybersecurity di Assolombarda e presidente di Piccola Industria Confindustria Lombardia, non ha dubbi: servono incentivi mirati e dedicati alla cyber security per aiutare le tantissime realtà manifatturiere e del tessuto produttivo che sottovalutano il problema per varie ragioni, dalla scarsa conoscenza al risparmio sui costi

Continua a leggere

Come migliorare la sicurezza informatica nelle industrie e nelle Utility

La digitalizzazione porta con sé un’inedita apertura dei sistemi produttivi verso il mondo esterno, che può essere fonte di problemi di sicurezza per il mondo industriale e per quello delle Utility. E così questi operatori si stanno rendendo conto che anche i loro sistemi sono a rischio. Una riflessione di Enzo Tieghi, Ceo di ServiTecno, su come collegare in modo sicuro gli oggetti industriali.

Continua a leggere

Rinnovo dell’iperammortamento o credito d’imposta per l’innovazione 4.0?

Il ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli ha confermato l’ipotesi di un nuovo incentivo che potrebbe prendere il posto di super e iperammortamento. Ma non mancano le ragioni di chi è favorevole a un rinnovo dell’attuale sistema. Una riflessione su vantaggi e svantaggi dei due possibili scenari: rinnovo dell’iperammortamento o nuovo credito d’imposta per l’innovazione 4.0.

Continua a leggere
Alfredo Mariotti

Incentivi per Industria 4.0, quale futuro? Il punto di Alfredo Mariotti (Ucimu – Sistemi per Produrre)

Partendo dai risultati già raggiunti dal Piano Industria 4.0, Alfredo Mariotti, direttore Generale di Ucimu – Sistemi per Produrre, fa la sua proposta su come il Governo dovrebbe impostare il rinnovo e l’ampliamento degli incentivi perché l’industria possa tornare a spingere sugli investimenti

Continua a leggere
Un'immagine dal film '2001, Odissea nello Spazio' di Stanley Kubrick

I 4 fattori fondamentali per fare innovazione: investimenti, ricerca, formazione e cambiamento culturale delle persone

Dagli interventi degli esperti, tra cui Jeroen Heijs, Esther Lynch e James Heppelmann, raccolti al World Manufacturing Forum 2019, l’importanza di una svolta culturale nel segno dell’innovazione

Continua a leggere

Nella strategia italiana per l’intelligenza artificiale la sicurezza è sottovalutata

Considerato l’impatto che l’Intelligenza Artificiale è destinata ad avere sulla vita economica e sociale del Paese, il documento che illustra la strategia italiana sull’intelligenza artificiale ha adeguatamente preso in considerazione gli aspetti legati alla sua sicurezza? L’opinione degli esperti.

Continua a leggere

La lotta tra etica e mercato e il futuro dell’Intelligenza artificiale

L’analisi dell’economista americano Anton Korinek: un’Artificial Intelligence è equilibrata solo se unisce profitto, etica e interesse comune. Una sfida essenziale, che coinvolge Paesi e scienziati, innovatori, capitani d’azienda e politici, è quindi quella di mettere insieme valori etici e valore economico dell’innovazione. Che spesso possono non coincidere. Un esempio concreto di conflitto tra visioni economiche ed etiche è la questione della perdita di posti di lavoro indotta dall’automazione, compresa l’IA

Continua a leggere

Pin It on Pinterest