Nel disegno di legge di bilancio il rinnovo di Industria 4.0

Il Governo ha varato il decreto fiscale e il disegno di legge di bilancio. Tra i 13 pilastri della manovra il capitolo dedicato a Impresa e Innovazione. Il Governo annuncia di aver stanziato le risorse necessarie a proseguire gli incentivi del piano Industria 4.0, compresi il super e l’iperammortamento per beni tecnologici, software ed economia circolare, il rifinanziamento della legge Sabatini e il credito di imposta per la Formazione 4.0.

Continua a leggere

Rinnovo dell’iperammortamento o credito d’imposta per l’innovazione 4.0?

Il ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli ha confermato l’ipotesi di un nuovo incentivo che potrebbe prendere il posto di super e iperammortamento. Ma non mancano le ragioni di chi è favorevole a un rinnovo dell’attuale sistema. Una riflessione su vantaggi e svantaggi dei due possibili scenari: rinnovo dell’iperammortamento o nuovo credito d’imposta per l’innovazione 4.0.

Continua a leggere

Iperammortamento, verso un rinnovo pluriennale (ma con décalage)

Il Governo vuole potenziare il piano Impresa 4.0 “in termini di ammodernamento, ricerca, innovazione, formazione e per aggiungere i primi step del Green New Deal”. Ma come cambieranno superammortamento e iperammortamento nel 2020? Ecco le proposte degli industriali per il rinnovo dei principali incentivi per Industria 4.0.

Continua a leggere

La grande svolta della servitizzazione: vendere efficienza e servizi per non fare la fine di Blockbuster

Che cos’è esattamente la servitizzazione? Quali vantaggi offre a chi costruisce macchinari e a chi li utilizza? Capire queste dinamiche è fondamentale per non uscire dal mercato. Ricordate Blockbuster? I film dalle cassette e Dvd sono diventati digitali, e l’azienda è rimasta con il cerino in mano…

Continua a leggere

Bonomi a Conte: “Investire su industria 4.0, ricerca e sviluppo, giovani ed economia circolare”

Eliminare le misure costose e poco produttive, a partire da quota 100 e reddito di cittadinanza, riconfermare il piano Industria 4.0, investire su ricerca e sviluppo, pensare a una misura per incentivare la chiusura del trattamento del ciclo dei rifiuti industriali. Le proposte al Governo del presidente di Assolombarda Carlo Bonomi. Vincenzo Boccia propone un piano da 170 miliardi per le infrastrutture.

Continua a leggere

Gli incentivi per Impresa 4.0 e il Green New Deal nella Nadef

Il piano Industria 4.0 – Impresa 4.0 sarà confermato, rafforzato e aggiornato con un maggiore focus sulle PMI, sulle filiere e sui grandi investimenti strategici. Il Green New Deal sarà il “perno” della strategia di sviluppo del Governo. Arrivano i Green Bond e un’Agenzia nazionale per la ricerca e il trasferimento tecnologico. In manovra anche il disinnesco delle clausole IVA e un primo taglio del cuneo fiscale.

Continua a leggere

Innovation manager, arriva l’ultimo decreto: ecco come richiedere l’incentivo

Pubblicato il decreto direttoriale indirizzato alle imprese che intendono fruire dell’agevolazione. Le aziende potranno inviare la richiesta di accesso a partire dalle ore 10 del 3 dicembre 2019, ma già dal 7 novembre sarà possibile preparare le domande. L’iter, le date e il testo del decreto.

Continua a leggere

World Manufacturing Forum, ecco le 10 competenze chiave per il futuro dell’industria manifatturiera

Al World Manufacturing Forum di Cernobbio manager e specialisti tracciano le prospettive di sviluppo della manifattura: servono nuove tecnologie, ma anche le giuste skills per farle funzionare al meglio. Ecco le 10 competenze che servono, i 6 profili professionali emergenti e le 10 raccomandazioni a imprese e governi contenute nel report 2019.

Continua a leggere

Stabilità, sostenibilità, filiere e PMI: Patuanelli detta le parole d’ordine del nuovo Piano Impresa 4.0

Conferma degli incentivi con rimodulazioni; focus sulle PMI e sulle iniziative che coinvolgono le filiere; premi per chi fa investimenti su sostenibilità ed economia circolare. Così Stefano Patuanelli presenta le linee guida che il suo Ministero seguirà nel rielaborare il sistema di incentivi del piano Impresa 4.0.

Continua a leggere

La sfida delle competenze e il futuro del manifatturiero

La formazione e le competenze necessarie per il manifatturiero del futuro sono i temi al centro dell’edizione 2019 del World Manufacturing Forum. Ma si parlerà anche di come superare l’attuale crisi del settore manifatturiero. Un’anteprima esclusiva dei contenuti con Alberto Ribolla (World Manufacturing Foundation), Joseph Nierling (Porsche Consulting), Donatella Pinto (Comau) e Fabrizia Benini (Commissione Europea)

Continua a leggere

Pin It on Pinterest