SPS di Norimberga, si conclude positivamente la prima edizione in presenza dopo la ‘pausa’ pandemica

Arturo Rivas Gonzalez

Si sono chiusi i cancelli della fiera di Norimberga, dove dall’8 al 10 novembre ha avuto luogo la prima edizione in presenza della fiera SPS – Smart Production Solutions, la fiera per l’automazione intelligente e digitale.

Dopo la lunga pausa forzata, in questa edizione, oltre alla consueta ricchissima vetrina di prodotti e soluzioni, l’occasione dell’evento fisico è stata apprezzata soprattutto per la possibilità di fare networking.

Numerosi i visitatori, provenienti da tutto il mondo, che si sono ritrovati in fiera per informarsi sui più recenti sviluppi e trend nel campo dell’automazione dagli oltre 1.000 espositori presenti.

I 44.000 partecipanti hanno sfruttato l’opportunità di toccare finalmente con mano le tante novità lanciate dalle aziende in questi anni e di curare le relazioni di business.

“La gioia di rivedersi era chiaramente percepibile da tutti, i colloqui sono stati aperti e calorosi e l’atmosfera che si avvertiva nei padiglioni era incomparabile”, ha detto Martin Roschkowski, Presidente della Mesago Messe Frankfurt GmbH, organizzatore della manifestazione. “Si poteva chiaramente avvertire quanto siano mancati alla nostra community questo vivace scambio e l’immersione nel mondo dell’automazione. Siamo molto lieti di essere riusciti con la ripresa della SPS a entusiasmare nuovamente il settore. La fiera è il luogo in cui viene posta la prima pietra per numerosi progetti futuri nel campo dell’automazione”.

Il programma di conferenze di quest’anno si è concentrato tra l’altro sui seguenti importanti argomenti per il settore dell’automazione: sostenibilità nell’automazione, protezione e sicurezza nonché nuove tecnologie per la logistica e l’integrazione della robotica.

Oltre alle tavole rotonde tecnologiche, il mercoledì mattina il presidente della Baviera Markus Söder è intervenuto in un dibattito sul futuro della digitalizzazione e sull’importanza delle fiere per la Germania. La trasmissione in diretta sulla piattaforma “SPS on air” ha consentito di seguire questo momento clou della manifestazione anche a chi non era in fiera. Durante lo svolgimento della fiera sono stati trasmessi in diretta gli eventi che avevano luogo sul Tecnology Stage. La piattaforma è accessibile ancora fino al 15/11/2022.

Un altro punto d’incontro molto apprezzato è stato lo stand collettivo “L’automazione incontra l’IT”, già presente da diversi anni.

Il prossimo anno SPS si terrà sempre a Norimberga dal 14 al 16/11/2023.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Franco Canna

Giornalista professionista ed esperto in creazione e gestione di contenuti digitali e social media. Grande appassionato di tecnologia, collabora dal 2001 con diverse testate B2B nel settore industriale scrivendo di automazione, elettronica, strumentazione, meccanica, ma anche economia e food & beverage, oltre che con organizzatori di eventi, fiere e aziende. E’ membro del Consiglio Direttivo di ANIPLA, l’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.